13.9 C
Belluno
lunedì, Giugno 24, 2024
HomePrima PaginaDal 7 aprile via alle analisi del sangue al Poliambulatorio agordino

Dal 7 aprile via alle analisi del sangue al Poliambulatorio agordino

Poliambulatorio agordoDal prossimo 7 aprile presso il Poliambulatorio Agordino in località Valcozzena sarà attivo il servizio di prelievo per le analisi del sangue, effettuato in collaborazione con il Laboratorio Analisi Fleming di Belluno.

Si completa così l’operatività della nuova struttura sanitaria privata sita ad Agordo in località Valcozzena, al 2° piano del Centro servizi “Botol”, sviluppata su superficie di oltre 400 metri quadri in cui sono organizzati gli ambulatori specialistici, di fisioterapia e i punti prelievo per le analisi del sangue.
Il Poliambulatorio Agordino nasce dalla collaborazione di due importanti realtà sanitarie di Belluno – Salus e Fleming – e dall’iniziativa di un imprenditore locale – Fabrizio Vigilante – con l’intento di arricchire il territorio agordino di un servizio particolarmente sentito dalla popolazione
La struttura è dotata delle più moderne tecnologie impiantistiche e tecnologiche e utilizza attrezzature sanitarie all’avanguardia.
Attualmente sono una quindicina gli specialisti che si alternano negli ambulatori, che forniscono visite e prestazioni sanitarie su prenotazione, telefonando dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00, e il sabato dalle 9.00 alle 12.30.
I prelievi del sangue, gestiti dal Laboratorio Fleming di Belluno, si effettuano dal lunedì al sabato dalle 7,30 alle 9,00.
Le prestazioni di fisiokinesi terapia sono effettuate dai fisioterapisti della Cooperativa Le Valli di Longarone, tutti i giorni dal lunedì al venerdì su prenotazione. Possono essere anche richieste prestazioni fisioterapiche a domicilio.
Sono altresì operative e prenotabili ecografie e eco-color doppler, con la collaborazione del dott. Cesare Dal Bo’, già primario di radiologia dell’Ospedale di Agordo.
Tutte le prestazioni sanitarie effettuate presso il Poliambulatorio Agordino sono per il momento in regime privato, con costo a carico del paziente, la struttura è comunque già convenzionata con il network Unisalute, mentre sono in corso ulteriori accreditamenti con mutue e assicurazioni private.
I costi di molte prestazioni private, comunque, non si discostano molto dal ticket del SSN, tanto che in alcuni casi (per esempio analisi del sangue) risultano più basse del ticket e della quota fissa.

- Advertisment -

Popolari