13.9 C
Belluno
giovedì, Ottobre 1, 2020
Home Cronaca/Politica Neve, 140 mezzi in azione per pulire le strade del Bellunese. L’invito...

Neve, 140 mezzi in azione per pulire le strade del Bellunese. L’invito del presidente Bottacin: «In auto utilizzate gomme da neve o catene»

Gianpaolo Bottacin
Gianpaolo Bottacin

Dalle ore 05,00 di questa mattina, sulle strade della provincia di Belluno sono scesi in azione centoquaranta mezzi della Società Veneto Strade per liberare le arterie dalla neve ed evitare che si verificassero problemi nel corso della giornata. Sui 911 chilometri di strade provinciali e regionali che attraversano il territorio bellunese, Veneto Strade ha fatto intervenire i mezzi “spargi-sale” e gli “spazzaneve” per rispondere tempestivamente alle condizioni meteo che erano state previste per la giornata di oggi. «Se consideriamo il numero di mezzi in azione e le distanze percorse, ogni 6,5 chilometri era in azione uno dei mezzi – ha commentato il presidente della Provincia di Belluno, Gianpaolo Bottacin – . Una risposta tempestiva ed importante, ma continuiamo a tenere sotto osservazione la situazione e a dare risposte sulle strade di nostra competenza». Fino alle ore 16,00 di oggi, si sono registrati quindici interventi per camion o vetture che si siano trovati intraversati o comunque in difficoltà a causa della neve: dei mezzi coinvolti, nessuno era attrezzato con catene o pneumatici da neve, in difformità da quanto previsto dai regolamenti e dalle norme vigenti. Il presidente della Provincia invita dunque gli automobilisti ad utilizzare l’equipaggiamento adatto alle attuali condizioni meteorologiche.

Share
- Advertisment -



Popolari

Spettacolare salvataggio di una mucca gravida con l’elicottero Drago 71 dei Vigili del Fuoco

Nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 30 settembre, i vigili del fuoco sono intervenuti con l’elicottero Drago 71 sul Monte Tomatico a circa 900...

Nevegal. Apriranno gli impianti sciistici? L’appello del presidente Associazione proprietari

Il presidente dell’Associazione Proprietari Nevegal, Daniele Ciani, esprime viva preoccupazione per le recenti notizie di una possibile chiusura della seggiovia per la imminente stagione...

Sicurezza, frazioni, scuole: Ponte nelle Alpi guarda al futuro con il Dup

Il Comune di Ponte nelle Alpi pianifica il futuro. E lo fa attraverso il Dup, Documento Unico di Programmazione 2021-2023, che proprio oggi viene...

Super Ecobonus e lotta all’inquinamento: riapre lo Sportello PubblichEnergie a Ponte nelle Alpi

Il tema del risparmio energetico è diventato centrale nella quotidianità di un gran numero di persone. Anche a Ponte nelle Alpi. E così, dopo...
Share