13.9 C
Belluno
sabato, Febbraio 4, 2023
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mostra itinerante delle sementi antiche Sabato a Mel

Mostra itinerante delle sementi antiche Sabato a Mel

Sabato 10 aprile il gruppo “Coltivare condividendo” col patrocinio dell’amministrazione comunale di Mel, organizza un’esposizione di sementi antiche. L’iniziativa parte dal presupposto che le attività umane stanno causando gravi danni e impoverendo le risorse naturali, le perdite sono irreversibili ed è quindi necessario impegnarsi nella prevenzione. Il tema verrà analizzato nel corso della manifestazione “I semi di ieri per l’agricoltura di domani”, in programma al Palazzo delle Contesse. Alle ore 14 è prevista l’esposizione delle diverse varietà locali di semi, tra cui quelli di fagioli, mais e zucche, con relativa descrizione delle caratteristiche più importanti. Alle 17 verrà presentato il patto tra le aziende agricole, i piccoli produttori, gli autoproduttori biologici (o che hanno rinunciato alla chimica di sintesi), associazioni, gruppi di acquisto solidale, operatori commerciali e cittadini, cui seguirà un dibattito. Il gruppo invita chi parteciperà a portare le proprie sementi e a raccontare esperienze, vicende, tecniche e modalità di coltivazione. Info: 333 6889954.

Share
- Advertisment -

Popolari

Valanga sul Cristallo, una persona travolta

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 23 - Sono gravi le condizioni di uno scialpinista francese, coinvolto da una valanga mentre con una...

L’analisi del primo bilancio delle liste di opposizione Insieme per Belluno Bene Comune

Belluno, 3 febbraio 2023 - Si è tenuta questa mattina al Centro Giovanni XXIII di Belluno la conferenza stampa indetta dalle liste “Insieme per...

Iceclimber si ferisce con i ramponi

Cortina d'Ampezzo (BL), 03 - 02 - 23  Alle 13.30 circa la Centrale del 118 è stata attivata dai compagni di un iceclimber tedesco,...

Diventare volontario Cucchini, al via il 15° corso di formazione. Nove incontri con esperti e medici dal 7 marzo al 4 aprile

Aiutare le persone ammalate e i loro famigliari non è un compito in cui ci si può improvvisare dall’oggi al domani. Per questo l’associazione...
Share