13.9 C
Belluno
lunedì, Novembre 23, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Il Piano casa del Veneto: mercoledì a Longarone il convegno del Centro...

Il Piano casa del Veneto: mercoledì a Longarone il convegno del Centro studi bellunese

Il Centro Studi Bellunese con la collaborazione di Confidustria Belluno Dolomiti e ANCE Belluno organizza per mercoledì 30 settembre alle ore 9.00 presso la sala culturale Gonzaga di Longarone un incontro studio dal titolo “Il Piano casa del Veneto”. La Regione del Veneto ha approvato, lo scorso 1 luglio, la legge regionale 14 del 2009, nota come “Piano casa”, per consentire il rilancio dell’attività edilizia attraverso l’ampliamento degli edifici esistenti e il contestuale miglioramento della qualità architettonica ed edilizia. In questi giorni la Giunta Regionale ha diramato una circolare esplicativa della legge: un prontuario che affronta nel dettaglio i principali dubbi emersi in questi mesi negli uffici tecnici comunali e negli studi professionali, con l’obiettivo di fornire agli interessati un’indicazione pratica per la corretta applicazione del Piano. L’incontro studio, completamente gratuito e aperto al pubblico,  presenterà i contenuti e l’applicabilità della norma. Si aprirà con l’introduzione del Presidente del Centro Studi Bellunese ed i saluti del Presidente della Sezione Costruttori Edili di Confindustria Belluno Dolomiti Ezio De Pra, per continuare poi con le relazioni di  Bruno Barel – Barel Malvestio & Associati- “I principi ispiratori della legge veneta sul Piano Casa”, di  Roberto Travaglini – Dirigente Associazione Industriali di Vicenza – “Ambito di applicazione delle legge”, di  Emilio Caucci e Alberto Dal Bello – Barel Malvestio & Associati Studio Legale – “Gli interventi sul patrimonio edilizio esistente”, di  Francesco Tommaello – Regione Veneto – Direzione Urbanistica “Gli aspetti tecnici salienti della legge Piano Casa”, di  Wanda Antoniazzi – Responsabile Settore Urbanistica ed Edilizia Privata del Comune di Vittorio Veneto “Il procedimento edilizio e la DIA”, di  Danilo Gerotto – Dirigente Sportello Unico per l’Edilizia del Comune di San Donà di Piave “La delibera comunale”. Per iscrizioni e informazioni è possibile contattare la Segreteria ANCE Belluno: tel. 0437/951229 fax 0437/951329.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pizzicati dai carabinieri due locali in Comelico con clienti dopo l’orario

Due locali del Comelico sono stati sanzionati per irregolarità sull'orario di apertura. Gli accertamenti sono stati eseguiti nell'ambito dei controlli da parte dei carabinieri...

Rinforzata l’Arma bellunese: 6 marescialli e 24 carabinieri da oggi in servizio

Una importante iniezione di personale nelle fila dell'Arma dei carabinieri. Da oggi prendono servizio in provincia 30 militari (6 marescialli, di cui 3 donne...

Cortina Fashion Weekend 2020: una decima edizione “responsabile” e dal risvolto benefico

Cortina d'Ampezzo, 23 novembre 2020 - Vuole essere un forte segno di fiducia nel futuro e di coraggio, questo Cortina Fashion Weekend 2020. Dal...

Campagna vaccinazione antinfluenzale: vi hanno aderito il 50% dai 60 ai 64 anni

L’Ulss Dolomiti, attraverso il Dipartimento di prevenzione ha completato la vaccinazione dei soggetti tra 60 e 64 anni che hanno aderito all’invito a vaccinarsi...
Share