13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 21, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Domenica il mercatino dell’antiquariato “Cose di vecchie Case”

Domenica il mercatino dell’antiquariato “Cose di vecchie Case”

Secondo appuntamento con il Mercatino dell’Antiquariato e dell’usato “Cose di vecchie case”, il tradizionale appuntamento dell’estate bellunese, che da oltre un decennio colora il Centro storico di Belluno. Oggetti d’arte, di antiquariato e dell’usato, cartoline, libri, stampe, filatelia e numismatica; abbigliamento, con le “camicie della nonna”, pizzi e merletti, per finire con borse e cinture, e bigiotteria, verranno messi in mostra nel cuore della Città, occupando le piazze Duomo, Castello e Mercato, domenica prossima 25 luglio, dalle ore 8 alle ore 20,00.
Nel rispetto della formula testata ormai da oltre un decennio, gli appuntamenti proseguiranno ogni quarta domenica dei mesi estivi. Il Mercatino tornerà a Belluno il 22 agosto e il 26 settembre.
Modifiche alla viabilità
Per lo svolgimento della manifestazione si renderanno necessarie le seguenti modifiche alla circolazione e alla sosta:
1. divieto di circolazione dalle ore 7.00 alle ore 21.00, e comunque fino al termine delle manifestazioni, lungo piazza Castello, piazza Duomo e piazza Mercato, per tutti i veicoli, eccetto quelli di Forze di Polizia, Polizia Locale, Servizi di Polizia e Soccorso, nonché i mezzi dei titolari di posteggio del Mercatino per raggiungere il posto assegnato e, a conclusione della manifestazione, uscire dalla zona interessata;
2. divieto di sosta con rimozione di tutti i veicoli dalle ore 5.00 alle ore 21.00 in piazza Castello, piazza Duomo e piazza Mercato.

Share
- Advertisment -



Popolari

Verona, elezioni suppletive al Senato. Trionfo di De Carlo che ricorda Bertacco: “Il centrodestra unito è inarrestabile; questo esecutivo non risponde più alla nazione”

Luca De Carlo è stato eletto senatore. E' il primo nella storia a ricoprire il ruolo di deputato e senatore nel corso della stessa...

Accesso ai servizi Inps. Collaborazione con la Provincia, Comuni e Unioni montane

E' stata presentata questa mattina a Palazzo Piloni, sede della Provincia, l'accordo di collaborazione tra Inps, Amministrazioni comunali locali del territorio e Unioni montane....

Vince il sì, vince il popolo sovrano. Il futuro Parlamento avrà 600 membri, 345 in meno dell’attuale

I dati non sono ancora noti, ma le proiezioni non lasciano dubbi. Davvero qualcuno poteva credere che il popolo sovrano si precipitasse in massa...

Regionali Veneto 2020: di quanto Zaia supererà se stesso?

Questa sera, lunedì 21 settembre, sapremo di quanto Zaia ha superato sé stesso accingendosi per la terza volta a fare il presidente di Regione....
Share