13.9 C
Belluno
sabato, Luglio 20, 2024
HomePrima PaginaEmergenza meteo. Volontari comunali e protezione civile al lavoro lo scorso fine...

Emergenza meteo. Volontari comunali e protezione civile al lavoro lo scorso fine settimana

Belluno, 4 giugno 2024 – “Hanno lavorato senza sosta anche di notte, per liberare le strade e far sentire alla popolazione la loro vicinanza. A tutti loro, il nostro grazie”. Sono le parole dell’Assessore alla Protezione Civile in merito agli interventi effettuati nello scorso fine settimana, in occasione dell’emergenza meteo, dai volontari comunali di Protezione Civile.

La pioggia abbondante dei giorni scarsi aveva causato, in diversi punti del territorio, la caduta di rami sulla strada e piccoli smottamenti. I volontari sono intervenuti ovunque, di concerto con i Vigili del fuoco e la Polizia locale, per sistemare e mettere in sicurezza così da non lasciare isolate abitazioni e famiglie anche nelle parti più decentrate del comune.

In particolare, dopo la chiamata dell’Assessore competente, il coordinatore del gruppo comunale si è recato a Gioz, in via Val, dove in quelle ore si era verificato un piccolo cedimento. Accertatisi, di concerto con la Polizia Locale, della pericolosità dello smottamento che impediva l’accesso alle case a monte, mediante il Coc i volontari hanno richiesto l’intervento dei Vigili del fuoco per poi accertarsi, con gli agenti, delle condizioni degli abitanti delle case. Infine i due volontari di Protezione civile hanno predisposto la chiusura della strada, in attesa dell’intervento dei dipendenti comunali che, il giorno seguente, hanno liberato la via.

“Sono i nostri angeli custodi che lavorano anche di notte, sempre pronti a intervenire con professionalità e preparazione – conclude l’Assessore -, lavorano in silenzio e non vogliono apparire, ma noi tutti gli dobbiamo molto”.

“La macchina dell’emergenza ha operato ancora una volta in modo ammirevole e coordinato, un grazie ai nostri volontari di Protezione civile e ai nostri agenti di Polizia locale – le parole del Sindaco, che si unisce ai ringraziamenti dell’Assessore -. Il mio auspicio è che il senso civico e l’amore per il nostro territorio spingano sempre più giovani a mettersi in gioco e ad abbracciare questo servizio, formandosi con serietà e rigore”.

 

 

- Advertisment -

Popolari