13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 28, 2024
HomeCronaca/PoliticaSanta Giustina. La lista “Esperienza In Comune” rende noti i suoi candidati...

Santa Giustina. La lista “Esperienza In Comune” rende noti i suoi candidati e cala un “tris d’assi” .

Ennio Vigne, candidato sindaco al Comune di Santa Giustina

Ennio Vigne esce allo scoperto e comunica i nomi dei candidati afferenti alla lista civica
“Esperienza In Comune”: “E’ un ottimo allineamento tra esperienza e nuove proposte – dichiara Vigne – all’insegna di una scelta accurata e rivolta a professionalità e personalità accomunate da forti legami con il territorio ed esperienza sul campo”.

Da subito balza agli occhi un “tris d’assi” noto alla collettività: l’adesione del vicesindaco Michela Colotto, anche assessore all’Istruzione, cultura e innovazione; dell’assessore Sabrina Ebone, con delega alle Politiche sociali, giovanili ed ai rapporti con le associazioni, e di Igor Paoletti, consigliere comunale e capogruppo di maggioranza, delegato alle Attività produttive, al turismo, Ente Parco e rapporti con Dolomiti Unesco.

Possiamo dire che la terna rappresenta le principali deleghe dell’attuale consiglio comunale e dimostra quanto la linea di condivisione proposta dalla civica coordinata da Ennio Vigne, ed il lavoro concreto di squadra abbinati ad una visione futura, siano stati un potente incentivo che ha aggregato tre ruoli istituzionali importanti, ai quali si aggiunge, ovviamente, il candidato sindaco, attualmente assessore al bilancio e personale.

Ma la rosa dei candidati, forte dell’esperienza acquisita, valuta una sinergia efficace tra esperienza e futuro, contemplando nomi e professionalità che possono dare freschezza ad una compagine esperta e fortemente esecutiva.

Matilde Bolzan apre la rosa dei giovani candidati con i suoi 25 anni, laureata in scienze motorie, frequenta il corso di laurea magistrale in scienze e tecniche dello sport in montagna, Matilde fa parte del Gruppo Sportivo GS Winnerbike come atleta, tecnico e preparatore atletico;

Simone Paniz, 28 anni, è diplomato al settore alberghiero si occupa di sicurezza ferroviaria ed è appassionato di auto e moto d’epoca nonché di orti e giardinaggio;

Laura Brugnera Muraro, insegnante alla scuola secondaria di primo grado è laureata in biotecnologie medico farmaceutiche e diplomata in canto al conservatorio, Laura è anche co-titolare dell’azienda vitivinicola di famiglia;

Gabriele Dal Monego, specialista informatico presso l’azienda Marcolin oltre che assistente bagnante e istruttore di nuoto;

Mauro Polli geometra ex dipendente dello Studio Zollet Ingegneria ed ora libero professionista;

Ivo Slongo, che ha lavorato nel settore delle pavimentazioni in conglomerato bituminoso per 42 anni, ricevendo per questo il titolo di “Maestro del lavoro”;

Michelangelo De Donà dottore di ricerca in storia, docente, giornalista e pubblicista, collaboratore di Telebelluno per molti anni e organizzatore di numerosi eventi culturali;

Laura Giordano autista soccorritrice in ambulanza che ha lavorato come segretaria in studi legali per 26 anni, ed ha ricoperto le cariche di consigliere comunale nel Comune di San Gregorio nelle Alpi e consigliere e revisore dei conti dell’Associazione Vol.A;

Giuseppe “ Bepi” Pol, che ha lavorato in Italia ed all’estero, nell’ambito della Oil & Gas fino al 2023, rimanendo attivo nel mondo del volontariato attraverso il Comitato Festeggiamenti Meano, US Meano e Società Plavis.

Un sguardo al futuro,quindi, ma saldamente ancorato alla competenza amministrativa e fortificato da una visione comune.

“Esperienza in Comune” è il nome scelto per la lista proposta dal candidato sindaco Ennio Vigne e non è un caso che il termine “ Esperienza “ sia stato ribadito, così quanto l’importanza di un lavoro di squadra che possa continuare sulla linea di quell’esecutività capace di portare a compimenti progetti iniziati e di avviare un processo di cambiamento, fortificato da competenza e concretezza per raggiungere nuovi risultati.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

- Advertisment -

Popolari