13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 31, 2024
HomeLettere OpinioniTaglio degli alberi in via Pagani Cesa

Taglio degli alberi in via Pagani Cesa

Belluno, 4 aprile 2024 – Caro direttore, ma che gli è preso a questa povera città nella quale ho deciso di vivere, forse ormai solo per il ricordo di quello che era.

Solo questa mattina ho visto un altro disastro ambientale, all’inizio di via Pagani Cesa di fronte alla Casa di riposo. Il boschetto di alberi belli grandi che dava ristoro quando si passava di là nelle giornate estive è ridotto a una catasta di legname che è come un pugno nello stomaco, alberi sani, come può constatare chiunque passi di lì e dia un’occhiata ai tronchi abbattuti. E questo è solo l’ennesimo caso di tagli ingiustificati: quando si cammina in città, è sempre più difficile trovare dei tratti ombreggiati e d’estate, non è un problema da poco. Ma anche dal punto di vista estetico il danno non è trascurabile: la via Pagani Cesa ha perso il suo fascino e aumentano gli spazi abbandonati pieni di rovi, di reti arrugginite e di immondizie. Non è un bel vivere!

prof. Luigina Malvestio – Belluno

- Advertisment -

Popolari