13.9 C
Belluno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiIniziative del Presidio "Libera" Valbelluna intitolato alla vittima innocente di mafia...

Iniziative del Presidio “Libera” Valbelluna intitolato alla vittima innocente di mafia Francesco Marcone

Il Presidio “Libera” Valbelluna intitolato alla vittima innocente di mafia Francesco Marcone – che unisce i Comuni di Limana, Borgo Valbelluna, Sedico e Sospirolo, organizza, in collaborazione con l’Associazione Civicamente APS Associazione di Idee, una serie di iniziative in ricordo di Francesco Marcone, vittima innocente di mafia ucciso il 31 marzo 1995, dalla criminalità organizzata con due colpi di pistola.
Nato a Foggia nel 1937, vince un concorso come vice procuratore nel Ministero delle Finanze: il primo incarico, nel 1960, ad Agordo. Richiamato nella sua terra, diventa direttore dell’Ufficio del Registro a Vieste, Troia, Cerignola e infine Foggia. Marcone è tra le 700 vittime di mafia ancora senza un colpevole riconosciuto. «Ogni anno intendiamo onorare questa data con diverse iniziative “ motiva Edy Fontana, referente del Presidio Libera Valbelluna, «perché è stato un servitore dello Stato, con un grande senso delle Istituzioni, dell’onestà e perché il suo primo lavoro lo ha esercitato nel nostro territorio».

Alle iniziative, anche quest’anno, sarà presente la figlia di Francesco, Daniela Marcone, che
svolge un ruolo importante all’interno dell’associazione Libera, essendo stata prima
vicepresidente nazionale, ora componente dell’ufficio di Presidenza e referente del Settore
Memoria. Si occupa di coordinare la rete dei familiari aderenti a Libera di vittime innocenti delle mafie e di promuovere attività e progetti per salvaguardare il “diritto al ricordo” di tutte le vittime innocenti delle mafie. “Vogliamo ringraziare immensamente la Daniela per la sua presenza che per noi è preziosa, vogliamo ringraziare il Comune di Borgo Valbelluna e il Sindaco Stefano Cesa per la disponibilità, la Pro loco di Trichiana per la grande collaborazione, il Consorzio Legno Veneto per mettere a disposizione il materiale per gli scultori” e gli Istituti Comprensivi per la loro partecipazione e sensibilizzazione degli studenti.

PROGRAMMA INIZIATIVE DEDICATE A FRANCESCO MARCONE

Mercoledì 3 aprile 2024 ore 18.30
Sede del Presidio Libera Valbelluna- Associazione Civicamente
“LE NUOVE FRONTIERE DELLA DISINFORMAZIONE”
Dott.ssa Irene Dal Mas
Laureata in Sviluppo economico e relazioni internazionali

Venerdì 5 aprile 2024 ore 9.00-17.00
Sabato 6 aprile 2024 ore 9.00-17.00
Domenica 7 aprile 2024 ore 9.00-17.00
Piazza Saubens (Trichiana)

LEGALITA’ E SOLIDARIETA’ NELL’ARTE SIMPOSIO DI SCULTURA

Ridare vita al legno, esaltarne le peculiarità così da coglierne l’intima essenza evocativa. Il legno, materiale principe della nostra terra, è il protagonista della prima edizione del “Simposio di Scultura del legno”

Venerdì 5 aprile 2024 ore 20.30
Palazzo delle Contesse Mel – Borgo Valbelluna
“MEMORIA E IMPEGNO”
Incontro con aperto alla popolazione
Dott.ssa Daniela Marcone Figlia di Francesco e Vicepresidente di Libera e referente nazionale dell’associazione per l’Area memoria.

INCONTRI CON LE SCUOLE DEL TERRITORIO
Venerdì 5 aprile 2024 ore 9.00 ore 11.00
Daniela Marcone
Incontro con gli studenti dell’istituto comprensivo di Mel e Lentiai
sala riunioni ex chiesa di San Pietro MEL (Borgo Val Belluna)
Sabato 6 aprile 2024 ore 10.00 ore 12.00
Daniela Marcone
Incontro con gli studenti dell’istituto comprensivo di Sedico (classi terze)

- Advertisment -

Popolari