13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeCronaca/PoliticaFondazione Cariverona, Comune di Belluno senza rappresentante. La Grua e Ferro: "il...

Fondazione Cariverona, Comune di Belluno senza rappresentante. La Grua e Ferro: “il sindaco informi il Consiglio”

Francesco La Grua
Roberto Ferro

Avendo appreso dai media che nel Consiglio Generale della Fondazione Cariverona non risulta essere stato nominato il consigliere che avrebbe dovuto essere scelto all’interno di una terna di nomi proposti dal sindaco di Belluno, i consiglieri del gruppo Più Forti Insieme, Francesco La Grua e Roberto Ferro, hanno presentato una domanda di attualità per conoscere i dettagli della questione e le possibili soluzioni.

In particolare, rilevato che la problematica non si è invece manifestata sulle proposte fatte dal Comune di Feltre, dal Comune di Pieve di Cadore, dalla Diocesi di Belluno e dall’ULSS Dolomiti, “i cui consiglieri in rappresentanza del territorio sono stati tutti nominati” nella recente seduta del 15 marzo 2024, e che inoltre la mancata nomina del consigliere di riferimento del Comune di Belluno, da quanto si apprende da articoli di stampa, sembrerebbe essere conseguenza di un’assenza di requisiti in capo alle persone indicate dal sindaco di Belluno, i due consiglieri La Grua e Ferro, constatato che al Consiglio comunale non è stata data comunicazione alcuna relativamente alle candidature cittadine, hanno inteso chiedere formalmente lumi.

“Innanzitutto per una questione di trasparenza – spiegano La Grua e Ferro -, che riteniamo doverosa, vista l’importanza del ruolo che un rappresentante della città dovrebbe andare a ricoprire all’iinterno della Fondazione”.
“Giusto per fare un esempio – proseguono i due consiglieri – si pensi che il sindaco del Comune di Verona in vista delle nomine di marzo della Fondazione, già il 5 gennaio 2024 aveva pubblicato sul sito comunale e annunciato ai media i dodici nomi degli autorevoli candidati per i tre posti di consigliere spettanti al suo Comune”.

“Poiché, differentemente da altri, il nostro sindaco non ha finora dato nessuna comunicazione circa le candidature cittadine – concludono Ferro e La Grua – abbiamo inteso chiedere formalmente di conoscere nomi e curricula dei tre candidati indicati dal sindaco di Belluno e su quali basi sia stata formata la terna. Inoltre di conoscere come intende procedere per garantire che il Comune di Belluno non resti l’unico ente del territorio provinciale privo di rappresentanza all’interno della Fondazione Cariverona”.

- Advertisment -

Popolari