13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 21, 2024
HomeCronaca/PoliticaDiga del Vanoi. Lorenzoni: "Fermiamo il progetto, vi sono alternative migliori e...

Diga del Vanoi. Lorenzoni: “Fermiamo il progetto, vi sono alternative migliori e meno dispendiose”

Arturo Lorenzoni, professore di Economia dell’Energia all’Università di Padova, consigliere regionale

“Faccio mia la richiesta delle forze politiche bellunesi: sono fortemente convinto che vi siano delle alternative migliori rispetto alla costruzione di un bacino di grandi dimensioni nel Vanoi”.

Così il consigliere regionale Arturo Lorenzoni, che raccoglie l’appello lanciato dal segretario provinciale del Pd Belluno Dolomiti, Alessandro Del Bianco.

“Una diga in Veneto con un lago in Trentino Alto Adige, Regione che più volte si è dichiarata contraria – sottolinea lo stesso Lorenzoni – Un’idea vecchia di un secolo, che oggi ritorna. Fuori tempo dal mio punto di vista. Vero che il cambiamento climatico rende urgente trattenere più acqua per le nostre attività, ma le alternative per aumentare l’accumulo idrico per la pianura veneta ci sono, nelle Aree di Infiltrazione Forestali”. Tecniche semplici che fanno la cosa più logica: alimentare le falde sotterranee, l’accumulo naturale che è in sofferenza negli ultimi decenni. “Possiamo spendere un centesimo rispetto alla diga e ottenere lo stesso risultato – conclude – Mi chiedo perché mai rispolverare progetti ormai fuori tempo massimo mettendo a rischio il territorio bellunese”.

- Advertisment -

Popolari