13.9 C
Belluno
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeControcorrente Dr Filiberto Dal MolinMeryl Nass, una vita per la verità. La ascolteremo il 23...

Meryl Nass, una vita per la verità. La ascolteremo il 23 marzo a Belluno al convegno: Il Programma Oms: democrazia in pericolo?

Dr- Meryl Nass

Nel giorno che celebra le donne merita di essere ricordata questa donna, che vive e opera negli Stati Uniti, la cui licenza medica è stata sospesa 2 anni fa per aver “diffuso disinformazione” e aver trattato i pazienti con ivermectina e idrossiclorochina per la COVID- 19. Attualmente è in causa contro la sua commissione medica.

E’ stata la prima persona al mondo a dimostrare che la più micidiale epizoozia di antrace avvenuta nella guerra civile in Rhodesia nel 1978-1980 era stata provocata ad arte da una guerra biologica. I risultati della sua ricerca sono stati pubblicati nel 1992 con la dimostrazione di un metodo di indagine che consente di determinare se le epidemie sono naturali o causate deliberatamente.

Nel 1993, come consulente del Ministero della Sanità di Cuba per l’epidemia di neuropatia ottica e periferica, ha dimostrato che era causata dal cianuro. Nel periodo 1998-2005, alla guida di una coalizione, ha contestato la vaccinazione contro l’antrace per le forze armate ottenendo una disposizione legale contro l’obbligo dei soldati ad assumere un farmaco sperimentale.

Ha fornito molte testimonianze al Congresso degli Stati Uniti contro il bio-terrorismo, i vaccini obbligatori e la sindrome della Guerra del Golfo. È stata consulente della Banca Mondiale, del Government Accountability Office e del Director of National Intelligence degli Stati Uniti per la prevenzione, l’investigazione e la mitigazione della guerra chimica e biologica e delle pandemie.

Molte sono state le sue pubblicazioni su tutti gli aspetti della pandemia e contro la narrativa governativa sulla sua origine, il suo trattamento e le vaccinazioni. Suo l’articolo sui 58 modi in cui l’uso dell’idrossiclorochina per la COVID-19 è stato soppresso in tutto il mondo.
La dottoressa Nass lavora per la Children’s Health Defense (Difesa della salute dei bambini) e ha contribuito alla stesura di 3 libri di Robert F. Kennedy Jr.  Ha fondato “Door to Freedom” per combattere il progetto di sovranità sanitaria dell’OMS
La dottoressa Nass è nell’elenco “Who’s Who in America” e “Who’s Who in the World”.

Ascolteremo direttamente la sua voce nel corso del Convegno del 23 marzo a Belluno dal titolo:

“Il Programma Oms: democrazia in pericolo?” che si terrà al teatro Giovanni XXIII  in piazza Piloni alle ore 14,30

Dr Filiberto Dal Molin

- Advertisment -

Popolari