13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeCronaca/PoliticaNuova asta per l'Hotel Olivier in Nevegal. Offerta minima 344.091 euro

Nuova asta per l’Hotel Olivier in Nevegal. Offerta minima 344.091 euro

Hotel Olivier – Nevegal, Belluno

Torna all’asta il 4 giugno 2024  alle 12:15 lo storico albergo Olivier del Nevegal, in via Col de Gou. Prezzo base 458.789, 06 euro; valore da perizia di 2 milioni e 900mila euro; l’offerta minima scende a  344.091,80 euro.

E allora non possiamo che tornare a parlare dell’ambizioso progetto di riqualificazione del Nevegal. Quello illustrato alla lunga conferenza di presentazione del 3 agosto a Palazzo Rosso da Kamel Layachi, amministratore unico della società Nevegal 365 srl e poi ribadito in consiglio comunale di Belluno il 30 agosto 2023.

Layachi sostenne che è già stato deliberato l’impegno per il Nevegal dal fondo di investimento Celeres Investiments (* Celeres Investments Ltd di Hong Kong opera dal 2012 e investe nella logistica, nel settore immobiliare, nelle catene di fast food, nei giochi per adulti, nel fitness, nella finanza e in altri settori), il quale si appoggia sulla compagnia di finanziamento Gas Extra Inc con sede a Londra (* società a responsabilità limitata attiva, costituita il 01/06/2021 registrata presso la Companies House con il numero 13430737). Il Celeres Investiments, ha precisato Layachi, si appoggia su diverse compagnie finanziarie e la Gas Extra Inc collabora con la banca USB Svizzera. Quindi, secondo quanto ebbe a dichiarare l’amministratore unico della Nevegal 365 srl, esisterebbe già la copertura finanziaria di 100 milioni di euro. Con l’assicurazione che Nevegal 365 intende migliorare gli impianti, ma nella continuità e con la collaborazione di Nevegal 2021, la società che già si occupa della gestione degli impianti. Nel medesimo intervento a Palazzo Rosso, Layachi parlò della volontà di trattare l’acquisto degli alberghi disponibili attualmente in Nevegal, per procedere alla loro completa ristrutturazione e trasformazione in hotel di lusso a 4 stelle con spa, mirati a una clientela internazionale. A tale scopo – disse – la società Nevegal 365 ha già preso contatti con una società di gestione di strutture ricettive olandese-spagnola specializzata in alberghi di montagna. Sembrava tutto pronto. La copertura finanziaria c’era i progetti pure, c’era e c’è chi si occupa della gestione degli impianti e delle strutture alberghiere una volta acquisite e ristrutturate. Ad oggi però, non abbiamo notizie al riguardo. L’unico fatto certo è che anche la precedente asta dell’Olivier era andata deserta.

 

Qui sotto i link ai precedenti articoli e al video

Asta deserta per l’Hotel Olivier in Nevegal

 

Progetto Nevegal 365: appuntamento il 21 novembre per l’asta dell’Hotel Olivier. Offerta minima 458.789,06 euro

 

100 milioni per il Nevegal. Tutti i dettagli dell’intervento in consiglio comunale di Kamel Layachi, amministratore della Nevegal 365 srl

 

Conferenza di presentazione del progetto Nevegal (Belluno) – Kamel Layachi:

 

- Advertisment -

Popolari