13.9 C
Belluno
lunedì, Luglio 15, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiIl violino di Ning Feng, venerdì 28 aprile alle 20:30 in Sala...

Il violino di Ning Feng, venerdì 28 aprile alle 20:30 in Sala Teatro Giovanni XXIII a Belluno

Centro Giovanni 23mo – Belluno

Il violino di Ning Feng e i 24 Capricci di Niccolò Paganini: un’alchimia che promette emozioni, note e virtuosismi eseguibili solo da artisti di altissimo livello.

È il concerto che il Circolo Culturale Bellunese presenta al Teatro Giovanni XXIII di Belluno, venerdì 28 aprile, ore 20:30, con un nuovo ospite di fama internazionale, Ning Feng, celebrato dalla critica per il suo “virtuosismo, in grado di produrre una amplissima gamma di colori”.

In programma, l’esecuzione dei 24 Capricci per violino solo di Niccolò Paganini, capolavoro che rappresenta “l’apice del virtuosismo di slancio prettamente romantico e opera fondamentale della letteratura violinistica”, così scrive nelle note di sala Jacopo De Biasi, studente del Liceo musicale “G. Renier” di Belluno.
Per il pubblico bellunese e i giovani musicisti della nostra provincia è l’occasione di ascoltare dal vivo, in una serata di grande musica a Belluno, il violinista Ning Feng, i cui più recenti successi hanno segnato il suo ritorno con la Budapest Festival Orchestra diretta da Iván Fischer, oltre a una tournée in Cina con L’arbre des songes di Dutilleux e un tour con la Hong Kong Philarmonic Orchestra e van Zweden a Singapore, Seul, Osaka, Sydney e Melbourne, seguita da una serie di concerti in Europa e il debutto con la Los Angeles Philarmonic, la Frankfurt Radio Symphony e la Royal Philarmonic Orchestra. Ospite dei maggiori festival di musica in tutto il mondo, Ning Feng si esibisce come solista, nella musica da camera e con le principali orchestre internazionali. Per Channel Classics, ha pubblicato il ciclo delle Sonate e Partite di Bach per violino solo e, nel 2022, ha registrato i 24 Capricci di Paganini, con grande e unanime successo di critica e pubblico. Nato a Chengdu (Cina), Ning Feng ha studiato al Conservatorio di Sichuan, alla Hanns Eisler School of Music di Berlino con Antje Weithaas e alla Royal Academy of Music di Londra con Hu Kun, primo studente nella storia dell’Accademia ad ottenere le più alte valutazioni. Suona un violino Stradivari del 1710 noto come “Vieuxtemps Hauser”, per gentile concessione della Premiere Performances di Hong Kong, e suona gli archi di Thomastik-Infeld di Vienna.

Informazioni e note di sala complete su belcircolo.org
Biglietti: Interi € 20; Soci € 15; Studenti € 5; in vendita nella sede del concerto, mezz’ora prima del suo inizio, o presso la Cartoleria Capraro in Piazza del Mercato, 32 a Belluno, aperta tutti i giorni, escluso il lunedì mattina, con orario 09-12 e 15-19. Campagna tesseramento 2023 presso la biglietteria del concerto, od online nel sito belcircolo.org

- Advertisment -

Popolari