13.9 C
Belluno
sabato, Aprile 13, 2024
HomeSport, tempo liberoVenerdì la prima serata della Oltre Team Academy, nove appuntamenti con il...

Venerdì la prima serata della Oltre Team Academy, nove appuntamenti con il ciclismo

Luca Mares

Prenderà il via venerdì sera, con una cena in compagnia dell’ultra sportivo William Da Roit, il primo appuntamento della “Oltre Team Academy 2023”. Nove appuntamenti dedicati esclusivamente al mondo della bicicletta con un unico obiettivo: imparare, viaggiare, ascoltare, esplorare.

Non una scuola, ma semplici serate di condivisione dove amici diventano per una sera “teachers”, mettendo così a disposizione dei partecipanti le esperienze vissute e il tempo per permetterci di viaggiare più sicuri, qualunque sia il nostro obiettivo o la meta.

«Pedalare è un po’ come vivere. Affrontiamo sfide nella vita che possono essere paragonate alle salite più difficili da pedalare in bicicletta, dove sarebbe più semplice abbandonare, ma il nostro unico obiettivo deve essere quello di arrivare in cima. E durante il nostro vivere o pedalare abbiamo la fortuna di poter imparare, sbagliare, comprendere qual è la scelta giusta, apprendere quale soluzione è meglio applicare, crescere dentro di noi giorno dopo giorno, pedalata dopo pedalata», racconta Luca Mares, presidente dell’associazione OLTRE Team.

Pedalare per imparare. Pedalare per viaggiare. Pedalare per ascoltare. Pedalare per esplorare. Senza preoccuparci di quanto sarà lungo il viaggio, l’importante è viverlo!

«E’ proprio la partenza il passo più difficile da compiere, perché c’è sempre la paura di sbagliare. Ci fermiamo davanti al nuovo! Ecco il perché della OLTRE Team Academy: imparare da chi prima di noi ha provato un’esperienza nuova», prosegue Mares. «Quando affrontiamo qualcosa di nuovo, usciamo dalla “comfort zone” dove siamo abituati al costante e quindi il livello di rischio ed ansia è sotto controllo. Uscirne, significa agire al di fuori di quell’area che conosciamo bene, dove le nostre illusioni alimentano il nostro vivere/pedalare, dove pensiamo di poter controllare il futuro. Uscire dalla comfort zone significa abbandonare un ambiente certo, conosciuto, in favore di uno sconosciuto!».

Uscire dalla propria zona certa permette di imparare, viaggiare, ascoltare, esplorare! E l’Academy si pone proprio l’obiettivo di aiutare chi vuole uscire dalla propria Comfort Zone.

«In due anni di attività dell’Academy la soddisfazione più grande per OLTRE Team è stata vedere i propri soci che si sono avvicinati al cicloturismo o alle randonnée», conclude Mares. «Chi prima si limitava al giro in Valbelluna, adesso ha acquisito una sicurezza e competenze tali da poter sperimentare qualcosa di diverso. C’è chi ha provato a viaggiare per diversi giorni e chi invece ha iniziato a partecipare a manifestazioni lunghe anche 600 chilometri».

Dal 2021 la OLTRE Team Academy viene organizzata quale attività didattica di formazione, come previsto dalla Federazione Ciclistica Italiana (FCI). Lo scopo è di condividere una passione e allo stesso tempo permettere ai partecipanti di apprendere informazioni utili da applicare in attività ciclistiche di qualsiasi tipo (randonnée – cicloturismo – gravel – ect).

I nove appuntamenti prevedono incontri di un’ora (principalmente i martedì di marzo e aprile) con temi diversi quali la motivazione sportiva, la manutenzione della bicicletta, il posizionamento in sella, l’idratazione, la tracciatura e pianificazione di un percorso, il viaggio e le esperienze di alcuni amici.

- Advertisment -

Popolari