13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 12, 2024
HomeArte, Cultura, SpettacoliAppuntamentiSport Enjoy! Martedì mattina al Teatro comunale il secondo appuntamento per le...

Sport Enjoy! Martedì mattina al Teatro comunale il secondo appuntamento per le scuole

Teatro Comunale di Belluno

“Sport, enjoy!”: il Comune invita i ragazzi degli istituti superiori a Teatro. Così, con un nuovo appuntamento in calendario per domani, martedì 28 gennaio alle 9.30 al Teatro comunale di Belluno, l’assessorato allo sport e quello al sociale riprendono il filo della rassegna inaugurata a dicembre con Simona Atzori ospite.

A salire sul palco del teatro cittadino questa volta saranno tre atleti: la campionessa olimpica, cresciuta sportivamente nella piscina di Belluno, Noemi Batki, il motociclista Marco Da Rold e il calciatore Yari Masoch che ha militato per parecchi anni nell’AC di Belluno. A dialogare con gli sportivi ci sarà la dottoressa Amalia Manzan del SerD di Belluno e, nelle vesti di moderatore e speaker, Nicolò Dalla Gasperina, speaker sportivo e voce dello SPES Arena durante le partite di DRL Volley Belluno. Interverranno anche i ragazzi di Scuole in rete per un supporto tecnico, perché ai ragazzi in platea sarà chiesto di interagire durante la conferenza inviando, dai propri cellulari, pensieri, emozioni e domande.

Il tema affrontato in questo secondo incontro, al quale hanno aderito con entusiasmo e interesse più di 400 studenti delle classi prime e seconde degli istituti superiori della città, sarà quello dell’importanza dello sport come forma di prevenzione dalle dipendenze. Si parlerà, dunque, di benessere, di stili di vita sani, di obiettivi, sogni, realizzazione personale e professionale.

“Abbiamo avviato questa rassegno di incontri per le scuole a dicembre – ricorda l’assessore allo sport, Monica Mazzoccoli -, in quell’occasione avevamo invitato la ballerina Simona Atzori, un grandissimo esempio di resilienza, coraggio e positività. Quello di domani sarà il secondo incontro di questo ciclo che, poi, proseguirà il prossimo anno scolastico.
Toccheremo sicuramente le tematiche più sensibili per gli adolescenti, ma anche il tema delle Olimpiadi e Paralimpiadi che presto interesserà ampiamente la provincia di Belluno e la nostra città.
Lo sport è benessere, movimento, salute, ma è anche cultura dello sport. Un grazie per la collaborazione all’Ufficio scolastico provinciale e all’assessore alle politiche giovanili Roberta Olivotto”.

“L’obiettivo del ciclo di incontri è quello di far emergere il ruolo della pratica sportiva nel prevenire le dipendenze e nel superarle – spiega Dal Pont -, saranno riflessioni attorno ai valori legati allo sport, parlo della dedizione, del sacrificio, della crescita personale, del rispetto delle regole e della squadra. Per farlo parleremo ai ragazzi attraverso le esperienze reali vissute da sportivi giovani, nei quali gli studenti possono immedesimarsi e che possono vedere da modello”.

 

- Advertisment -

Popolari