13.9 C
Belluno
mercoledì, Febbraio 28, 2024
HomeCronaca/PoliticaBelluno. Aggredito un agente della polizia locale in pieno centro

Belluno. Aggredito un agente della polizia locale in pieno centro

Belluno, piazza dei Martiri

Belluno, 28 gennaio 2023 – Ieri sera nella centralissima piazza dei Martiri di Belluno, poco prima delle 20, un agente della polizia locale è stato aggredito. La prognosi è di cinque giorni.

L’evento si è verificato durante l’attività di controllo e di prevenzione contro le soste abusive nel centro storico della città, servizio che da qualche settimana il Comando di polizia locale ha intensificato per dare un segnale agli automobilisti che continuano a non rispettare le norme.

“Un episodio gravissimo – le parole del sindaco, Oscar De Pellegrin -, accaduto in pieno centro storico, in orario serale e ai danni di un agente impegnato a far rispettare le regole e assicurare la sicurezza a tutti noi cittadini. E’ la riprova di quanto sia importante l’attività di controllo che abbiamo aumentato nelle ultime settimane. A tutti gli agenti del nostro Comando, un grande grazie per lo spirito di servizio e di sacrificio che sempre dimostrano”.

Durante l’attività di pattugliamento, un agente è intervenuto per calmare alcune persone (il conducente di un veicolo e i passeggeri di un altro veicolo) che parlavano tra loro in modo alterato; davanti al tentativo dell’operatore, una delle persone gli si è scagliata contro con aggressioni verbali che sono diventate poi fisiche e hanno reso necessario ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto soccorso.

“Il soggetto responsabile dell’aggressione in un primo momento si è rifiutato di fornire le proprie generalità – spiega il comandante della polizia locale, Roberto Rossetti -, infine è stato denunciato all’autorità giudiziaria. Il nostro agente non ha riportato ferite e traumi importanti, ma l’episodio è grave”.

- Advertisment -

Popolari