13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Cronaca/Politica Due valanghe sulle montagne bellunesi, una persona coinvolta

Due valanghe sulle montagne bellunesi, una persona coinvolta

Valanga in zona Padon, Marmolada

Belluno, 25 – 01 -23 Nessuna persona coinvolta nella valanga caduta intorno alle ore 12:00 nei pressi della pista Fedare sul Nuvolau, nel comprensorio sciistico delle 5 torri a Cortina d’Ampezzo. Sul posto è intervenuto l’elicottero dell’Air service center con l’equipaggio sanitario e unità cinofila che hanno escluso il coinvolgimento di persone. E alcune Squadre del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Cortina per le operazioni di bonifica e messa in sicurezza della zona colpita.

Contestualmente un’unità cinofila della Guardia di Finanza di Auronzo di Cadore è intervenuta, unitamente alle Squadre del Soccorso alpino della Val Pettorina, per un’altra valanga in zona Padon, nell’area della Marmolada, che ha coinvolto una sciatrice veneziana. La donna, una 52enne di Mestre (VE), è uscita in fuoripista ed è stata travolta da una valanga, sommersa da oltre un metro di neve. Oggi attorno a mezzogiorno e mezzo il 118 era stato attivato per un primo distacco di piccole dimensioni, finito sulla pista Fedare, sul Nuvolau. Sulla prima valanga il Soccorso piste della Guardia di finanza aveva subito provveduto alla bonifica, escludendo la presenza di coinvolti. Mentre stava atterrando in supporto alle operazioni l’elicottero dell’Air service center con a bordo equipe medica, tecnico di elisoccorso e unità cinofila, l’equipaggio e stato immediatamente dirottato sulla seconda valanga non distante dalla pista sul Padon. La sciatrice, individuata ed estratta dalla neve da altri sciatori, è stata subito presa in carico dal personale medico, sbarcato nelle vicinanze, per i possibili traumi riportati e per la probabile ipotermia. La donna è stata poi recuperata dall’eliambulanza di Trento sopraggiunta nel frattempo con un verricello di 20 metri e trasportata in ospedale.

 

 

 

 

 

La seconda caduta sul Padon ha invece travolto una scialpinista, estratta dalla neve anche con l’aiuto di altri sciatori presenti. Sul posto l’elisoccorso di Trento, l’elicottero dell’Air service center con equipe sanitaria e unità cinofila, Soccorso alpino della Val Pettorina, le operazioni sono in corso.

Share
- Advertisment -

Popolari

Terremoto in Turchia e Siria. Zaia: “Personale sanitario specializzato pronto a partire”

Venezia, 6 febbraio 2023  “Personale sanitario specializzato in maxi emergenze del SUEM della Regione Veneto, medici e infermieri, è pronto a partire verso le zone...

Dolomiti Bellunesi sotto i riflettori. A Casa Sanremo è cominciata l’avventura

Ospiti di giornata Loris Capirossi con l'auto disegnata da Giorgio Pirolo, Nicole Mazzocato, Olimpiadi e sport invernali Primo giorno di Dolomiti Bellunesi a Casa Sanremo....

Deflusso ecologico, Deola: «Bene la sperimentazione allargata. L’obiettivo è la tutela della risorsa idrica e dell’ambiente fluvio-lacustre»

«Una sperimentazione, perché sia valida, ha bisogno di tempo e di dati certi. Quindi ben venga l'allargamento della sperimentazione in corso sulle derivazioni Enel...

Comincio dai 3. Domenica alle 17:00 al Comunale va in scena U.Mani

Gran finale per le domeniche della Stagione di teatro COMINCIO DAI 3, dopo il sold out de “La Bianca, la blu e la rossa”,...
Share