13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Pausa Caffè La mostra. Volteggiando, tra tempo e materia. Galleria d'Arte Contini, Cortina, 28...

La mostra. Volteggiando, tra tempo e materia. Galleria d’Arte Contini, Cortina, 28 dicembre

ES by Riccardo Contini. Orecchini Sole Tribale Oro rosa Fairtrade 18kt

“Volteggiando, tra Tempo e Materia”, alla ricerca dello Spirito della Natura in ognuno di noi, ES propone una serie di gioielli unici realizzati in oro etico. (28 dicembre 2022 – 10 aprile 2023).

Mercoledì 28 dicembre 2022 alle ore 18:30 alla Galleria d’Arte Contini in piazza Silvestro Franceschi 7, Cortina d’Ampezzo si terrà l’inaugurazione della mostra esclusiva di ES, la nuova linea di gioielli di Riccardo Contini. Sarà presente l’artista.

Questa realtà creativa incorpora una dedica alla Spiritualità della Natura e al Grande Mistero che la genera e accompagna, una dedica ai Nativi Nord Americani e in generale ai Nativi della Terra di ogni continente, portatori ancestrali di vera saggezza e conoscenza, una voce primordiale che prende forma e si materializza in una visione estetica etica e olistica.
L’identità di ES infatti ha origine dalla visione psicoanalitica (Es, Io, Super-Io) e la ripropone in chiave olistica intendendo che tutto è correlato. Prende posizione contro l’approccio analitico che rappresenta la società apparentemente evoluta e moderna in cui viviamo. Si intende quindi ogni elemento del creato come tassello uguale e fondamentale
nella visione universale: Albero, Sasso, Ragno e Uomo, diversi tra loro sono ugualmente importanti e profondamente correlati. Libero da dogmi preimpostati, istintivo, potente e introspettivo nella ricerca ideale di bellezza, il design di questi pezzi unici riflette i pensieri del fondatore.
La collezione propone 19 pezzi unici, preziosi gioielli ispirati allo Spirito della Natura, offerti a un pubblico interessato ad indossare un pensiero profondo e universale, attraverso un design accattivante dalle ispirazioni Native, Tribali, Primordiali ma sempre innovative.
Il protagonista di questa prima collezione è la Freccia, simbolo di Pace e di unione cosmica. Essa scoccata, volteggiando in aria unisce Tempo e Materia in un dialogo incessante, dando vita ad attimi di rara bellezza in cui la Natura agisce in maniera tangibile sulle superfici che ne accolgono l’operato.
È in chiave simbolica che ES sceglie di utilizzare solo oro etico certificato Fairtrade. Oro etico da filiera tracciabile che garantisce i diritti delle cooperative di minatori e riduce il suo impatto ambientale rispettando il territorio di estrazione.
Lo stesso oro per cui i Nativi furono sterminati, è oggi simbolo di unione, riflessione, speranza.
ES, infatti, cura ogni aspetto del processo di creazione tentando di provocare il minimo impatto ambientale, dalla lavorazione stessa dei gioielli ai packaging. Le confezioni, uniche ed irripetibili, sono realizzate artigianalmente in terracotta per accogliere i preziosi gioielli di ES.
L’atto che meglio esprime la vocazione sensoriale e processuale del fondatore del Brand è il percorso all’interno dello spazio espositivo della galleria di Cortina d’Ampezzo. Segnata da dune di sughero grezzo a riempire le sale dell’esposizione, man mano che si avanza si incontrano i pilastri di un’antica foresta, grosse sezioni di legno fossile di oltre 200 milioni di anni. Flauti, tamburi e canti nativi ci immergono in un’atmosfera unica, guidandoci lungo questo percorso artistico.
Ogni gioiello racconta un’intesa simbolica con Madre Terra che l’umanità moderna spesso non è più in grado di decifrare; noi così piccoli e lontani dal senso di sinergia con il creato.
“Cerchiamo in cielo senza guardare Terra, cerchiamo dentro senza guardare affianco.”

Biografia
Riccardo Contini nasce il 10 aprile 1998 a Pieve di Cadore, Belluno.
Figlio di mercanti ed appassionati d’Arte,sviluppa fin da subito una spiccata propensione perla ricerca delsuo ideale di bellezza.
Dopo gli studi classici tra Venezia e Cortina, Riccardo si laurea in Fashion Design presso l’Istituto Marangoni di Milano. La capitale internazionale del design contribuisce così alla sua predisposizione alle arti.
Riccardo, mosso da una visione estetica quanto spirituale, vive la sua idea artistica ricercando un messaggio di luce dietro alla bellezza pur sempre protagonista.
È così che crea ES, letteralmente “Voce primordiale della Natura nell’Animo dell’Uomo”

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...

Le opere di Marco Dall’Armi questo mese al negozio vini Casere di Cavarzano

Belluno, 4 febbraio 2023 - Acrilici, acquerelli, diari di viaggio, istantanee, una giornata in montagna, vignette e illustrazioni per gli alpini, cartoline. E’ il...
Share