13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Fine anno... in rosa per Auronzo di Cadore

Fine anno… in rosa per Auronzo di Cadore

Il 30 dicembre la presentazione del logo Città di Tappa, in vista del Giro d’Italia 2023, la fiaccolata a tema e la presentazione degli eventi collaterali legati alle due ruote

Auronzo di Cadore (Belluno), 27 dicembre 2022 – Sarà un fine d’anno … in rosa per Auronzo di Cadore. Per il paese delle Tre Cime di Lavaredo e il suo territorio dolomitico, patrimonio mondiale dell’Unesco, non si tratterà solamente del suggestivo e quotidiano spettacolo dell’enrosadira (il fenomeno che “colora” le Dolomiti all’alba e al tramonto), bensì del rosa del Giro d’Italia, l’evento ciclistico più importante d’Italia e uno degli eventi sportivi di maggior tradizione, prestigio e seguito nel Bel Paese.

Il Giro d’Italia tornerà ad Auronzo il 26 maggio prossimo, in occasione della diciannovesima tappa, la Longarone-Tre Cime di Lavaredo. Lo farà a distanza di dieci anni dall’ultima volta (era il 25 maggio 2013), quando Vincenzo Nibali in maglia rosa si impose sotto una fitta nevicata sul traguardo del rifugio Auronzo. E proprio il rifugio Auronzo, posto a 2.333 metri di altitudine, ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo, sarà teatro, venerdì 30 dicembre, della presentazione del logo Città di Tappa. Una location esclusiva per dare il la alle iniziative che riguarderanno la “tappa regina” del Giro numero 106, una frazione 182 chilometri e 5.400 metri di dislivello che porterà al corsa rosa per l’ottava volta ai piedi di una delle montagne più iconiche delle Dolomiti. La presentazione al rifugio (la struttura è aperta tutti i giorni fino all’8 gennaio e raggiungibile a piedi oppure con il servizio di motoslitta) avverrà alle 12.

In serata, invece, l’appuntamento è ad Auronzo, alla base degli impianti di risalita di Monte Agudo, in località Taiarezze. Alle 18.30 ci sarà la tradizionale fiaccolata a cura della Scuola Sci Auronzo-Misurina, una fiaccolata che per l’occasione si tingerà di rosa, per uno spettacolo che coinvolgerà i maestri ma anche turisti e residenti. Al termine della fiaccolata, ci sarà la presentazione degli eventi che il locale Comitato di Tappa sta predisponendo per gli appassionati della bicicletta. Si tratta, in particolare, degli appuntamenti con “3Epic Tre Cime di Lavaredo”: il 21 maggio la cronoscalata Auronzo-Tre Cime di Lavaredo con l’obiettivo di battere il tempo di Google Maps (32 km in 3h32′), mentre il 2, 3 e 4 giugno il Giro delle Tre Cime di Lavaredo, toccando Cortina d’Ampezzo, città olimpica, i paesi della Val Pusteria, il Comelico. Un evento innovativo, quest’ultimo, con da vivere in modalità unbound, cioè libero, con due tracce GPX studiate per le biciclette da strada e per il mondo off-road. Al termine di fiaccolata e presentazione, il Ribotta Art Bar proporrà un momento conviviale, offrendo a tutti i presenti panettone e vin brulé. In più, ci sarà la musica delle fisarmoniche di Isabella e Gianluigi e del basso di Fabio.

Share
- Advertisment -

Popolari

Sabato a Borgo Piave la presentazione del libro di Gobbato, Borovnica e altri campi di Tito

La Lega Nazionale delegazione di Belluno, in accordo e collaborazione con il Circolo culturale La Terra dei Padri - Belluno, commemorerà la Giornata del...

Barbecue a gas: “La cucina all’aperto diventa un’esperienza indimenticabile con i nuovi barbecue a gas”

I barbecue a gas, sostituiscono in tutto e per tutto il tuo fornello di casa e vengono utilizzati per cucinare all’aperto. Hanno due modalità...

Terremoto in Turchia e Siria. Zaia: “Personale sanitario specializzato pronto a partire”

Venezia, 6 febbraio 2023  “Personale sanitario specializzato in maxi emergenze del SUEM della Regione Veneto, medici e infermieri, è pronto a partire verso le zone...

Dolomiti Bellunesi sotto i riflettori. A Casa Sanremo è cominciata l’avventura

Ospiti di giornata Loris Capirossi con l'auto disegnata da Giorgio Pirolo, Nicole Mazzocato, Olimpiadi e sport invernali Primo giorno di Dolomiti Bellunesi a Casa Sanremo....
Share