13.9 C
Belluno
lunedì, Gennaio 30, 2023
Home Sport, tempo libero Esordio con vittoria per coach Nesello: «Il merito è delle ragazze»

Esordio con vittoria per coach Nesello: «Il merito è delle ragazze»

HL IMMOBILIARE BELLUNO-VALENTINO RICCI IMOCO 3-1

PARZIALI: 25-12, 22-25, 25-19, 27-25.

HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini 7, Costa 16, Fantinel 13, Fioretti 14, Fiabane 4, Zago 10; Ingrosso (L), Buzzatti, D’Isep, Zambon. N.e. Casagrande, Da Pos, Casanova (L). Allenatore: L. Nesello.

VALENTINO RICCI IMOCO: Orso, Fiolo, Bacchin, Spada, Veggia, Ancilotto, Schillkowski, Battagin (L), Zussino, Corbanese, Adigwe, Serafin, Viotto (L). Allenatore: E. Sperandio.

NOTE. Durata set 24′, 26′, 24′, 31′; totale 1h45′. Belluno: battute sbagliate 13, vincenti 13, muri 7.

Non poteva esserci esordio migliore per il neo coach Lorenzo Nesello: la HL Immobiliare Volley, infatti, spezza una striscia di sei sconfitte consecutive, ritrova una vittoria che mancava dal debutto in campionato e assapora per la prima volta il gusto dei tre punti “pieni” (ad Altavilla Vicentina il successo era maturato al tie-break). E a proposito di prime volte, contro le giovanissime dell’Imoco le lupe spezzano anche il tabù del De Mas e regalano una serata di gioia al pubblico accorso al palasport di via Gabelli.

Se il cambio di allenatore doveva produrre una scossa, beh, allora la scossa c’è stata: «Ma il merito è delle ragazze – afferma Nesello nel post partita -. Hanno sfoderato grinta, cuore, una ferrea volontà di buttarsi e di arrivare su ogni pallone. Ognuna di loro è riuscita a mettere in pratica esattamente quanto avevo chiesto».

Ottima la distribuzione del gioco da parte di una ispirata Vendramini in cabina di regia (anche 7 punti con 4 servizi vincenti per la palleggiatrice): in questo senso, ben quattro atlete hanno chiuso in doppia cifra. Da Silvia Costa (lanciata nel sestetto di partenze e top scorer con 16 punti), alle bande Fantinel e Fioretti, passando per la centrale Zago: «La chiave? Aver ridotto il numero di errori – prosegue Nesello -. Le ragazze in campo erano ordinate, hanno giocato con intelligenza e saputo gestire i momenti delicati. Come il punto a punto nel quarto e ultimo parziale».

Per il coach, inutile nasconderlo, è anche una soddisfazione personale: «Sono contento soprattutto perché ho visto lo spirito giusto. Detto questo – sorride – in quattro set avrò percorso chilometri. Come al solito vivo le partite in maniera fin troppo intensa. C’è ancora da lavorare, lo sappiamo. Ma è un bel punto di partenza». Sì, il campionato della HL Immobiliare Volley è davvero decollato.

Share
- Advertisment -

Popolari

Dolomiti Bellunesi: pareggio casalingo con la Virtus Bolzano

Inizio scoppiettante, poi a vincere è solo l'equilibrio DOLOMITI BELLUNESI-VIRTUS BOLZANO 1-1 GOL: pt 10' Corbanese, 13' Okoli. DOLOMITI BELLUNESI: Virvilas; Alcides, Conti, Alari (st 34' Vavassori),...

Val di Zoldo, Campionati italiani di biathlon Ragazzi – Allievi. Il comitato altoatesino totalizza quattro “scudetti” in otto gare e si aggiudica il Trofeo...

Val di Zoldo (Belluno), 29 gennaio 2023 – Si sono svolti sabato 28 e domenica 29 gennaio al centro biathlon di Palafavèra, in Val...

Lo svizzero Odermatt vince anche il secondo superG a Cortina d’Ampezzo precedendo l’azzurro Paris e l’austriaco Hemetsberger

Il presidente di Fondazione Cortina Stefano Longo e il sindaco Gianluca Lorenzi: «La Regina delle Dolomiti si conferma pronta a sfide sempre più importanti» Cortina...

Che fa il nesci, Eccellenza? …

Egregio Presidente dell’Ordine dei Medici di Belluno, dal maggio del 2021 Maurizio Federico, ricercatore dell’ISS, ha portato avanti gli studi su un vaccino italiano, capace...
Share