13.9 C
Belluno
martedì, Febbraio 7, 2023
Home Prima Pagina Ponte nelle Alpi. Il Comune eroga 12mila euro di contributi alle associazioni...

Ponte nelle Alpi. Il Comune eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato

Comune Ponte nelle Alpi
Ponte nelle Alpi, Municipio

Il Comune di Ponte nelle Alpi eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato che operano in favore della comunità.

In seguito alla crisi economica e alle situazioni di fragilità, le organizzazioni di volontariato e di promozione sociale hanno svolto un compito decisivo nella tenuta delle dinamiche sociali del territorio. Il loro ruolo fondamentale è emerso ancor di più nei due anni dell’emergenza sanitaria Covid e in questo periodo di aumento generalizzato di spese per i singoli e le famiglie: nello specifico, i volontari sono impegnati per favorire la realizzazione di progetti e iniziative in grado di migliorare la coesione e il benessere della comunità, attraverso una più completa integrazione e inclusione dei cittadini. Si va dalla colletta alimentare alla presenza nei centri vaccinali, dai progetti intergenerazionali come “AAA offresi” per fungere da tutor ai giovani impegnati in attività sociali, fino alla sistemazione di sentieri e parchi gioco.

Alcune realtà sono impegnate pure nella diffusione della cultura e organizzano formazione extra-scolastica, in collaborazione con l’Istituto comprensivo. Qualche esempio? Si va dall’Associazione Bellunesi nel Mondo, a quelle dei Marinai e degli Alpini, dalla Pro Loco all’Eco-Museo, dalla Riserva alpina ai Comitati frazionali.

L’assessora Marta Viel ha presentato in giunta la delibera, insieme alla vice sindaca Lucia Da Rold, all’assessore al Bilancio Andrea Pontello e alla consigliere delegata al volontariato Sabrina Dassiè: «Il Comune di Ponte nelle Alpi – hanno sottolineato gli amministratori – ha come principio il sostegno all’associazionismo locale perché il volontariato è una delle colonne portanti della comunità. Lo è, in quanto promuove la solidarietà, la sussidiarietà e la reciprocità coinvolgendo, con progetti condivisi e meritevoli, la popolazione e l’intero territorio».

Share
- Advertisment -

Popolari

Cultura e reunion dei Pooh, la giornata bellunese a Casa Sanremo

Red Canzian, Dodi Battaglia, Roby Facchinetti e Riccardo Fogli. Di nuovo insieme per la prima serata di Festival, con un aneddoto tutto longaronese. Perché...

Il lupo della Sportful Dolomiti Race domani ulula a Casa Sanremo 

Domani la Sportful Dolomiti Race sbarca a "Casa Sanremo", l'area ospitalità della famosa manifestazione canora. Il ciclismo in provincia dii Belluno sarà l'argomento della trasmissione "Buongiorno Sanremo" di domani, mercoledì...

Successo per l’occhialeria veneta allo stand della Regione Veneto al Mido. Presenti 5 aziende bellunesi

A Mido la Regione del Veneto mette a disposizione di 5 aziende venete del settore dell'occhialeria uno spazio nel proprio stand regionale. La Regione del...

Interreg Italia-Austria. Conoscere la storia e i beni culturali nell’area Dolomiti live.

Il programma di febbraio nei musei cadorini è ricco e variegato: laboratori, dimostrazioni, concerti, escursioni consentiranno a bambini e adulti di imparare e approfondire...
Share