13.9 C
Belluno
lunedì, Febbraio 6, 2023
Home Cronaca/Politica Modifica allo Statuto comunale. De Pellegrin: "Primo passo verso la sussidiarietà verticale"

Modifica allo Statuto comunale. De Pellegrin: “Primo passo verso la sussidiarietà verticale”

Oscar De Pellegrin, sindaco di Belluno

Belluno, 15 novembre 2022 – “Da oggi si può, finalmente, rafforzare un percorso vero di incontro e di condivisione. Semplicemente perché adesso si può fare, grazie alla modifica allo statuto comunale”. Sono le parole del sindaco, Oscar De Pellegrin, per descrivere l’approvazione avvenuta lunedì in sede di Consiglio comunale delle modifiche agli articoli 1 e 60 dello Statuto comunale all’interno del progetto di istituzione delle frazioni e di coinvolgimento, maggiore, dei territori nella vita della città.

“La modifica allo statuto mette in mano ai cittadini il principio della sussidiarietà verticale e attua i principi del decentramento amministrativo – spiega il sindaco -, tutto il resto del progetto verrà costruito insieme, con il coinvolgimento delle commissioni e della conferenza dei capigruppo per il confronto su ogni singolo aspetto. Con lunedì è stato posto un punto fermo: vogliamo coinvolgere maggiormente le nostre comunità nella gestione del territorio e da qui lavorare insieme. Questo sarà propedeutico all’organizzazione della città in frazioni ai fini della promozione e partecipazione in forme di sussidiarietà verticale; l’iter è tutto da iniziare e prevedrà il pieno coinvolgimento e la massima apertura verso tutti i consiglieri, compresi quelli di minoranza. Il dialogo all’interno del Comune tra maggioranza e minoranza sarà un primo esempio di confronto costruttivo tra le parti per realizzare un obiettivo comune, rappresentativo di tutte le esigenze del territorio”.

La volontà di organizzare il territorio e di coinvolgere maggiormente i cittadini nella sua gestione e nella vita amministrativa è stato, fin dagli inizi, uno degli obiettivi dell’amministrazione De Pellegrin, presente già nel programma elettorale con il quale il sindaco e le sue liste si sono candidati. “Questa amministrazione, in modo del tutto coerente rispetto al proprio programma elettorale – prosegue De Pellegrin -, intende agire attraverso una perimetrazione del territorio delle frazioni che costituisca un’aggregazione ai fini della partecipazione attiva della popolazione alla soluzione delle problematiche del territorio. Si è pertanto deciso di chiarire a livello statutario che la competenza di delimitare le frazioni è del Consiglio comunale che, di conseguenza, assume anche le competenze per eventuali modifiche. Non vi è dunque alcuna contraddizione”.

“In secondo luogo, si è deciso di assegnare in modo chiaro alla competenza del Consiglio comunale la disciplina delle procedure per l’individuazione dei rappresentanti delle frazioni, la durata della rappresentanza, le competenze e le modalità di rapporto con il Comune. Spetterà dunque, infine, al Consiglio comunale decidere se, come e in che modo attribuire rappresentanza alle citate aggregazioni”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Inaugurata Casa Sanremo, le Dolomiti Bellunesi iniziano con Amadeus la settimana di Festival

Da domani inizia la programmazione giornaliera, ospiti d'eccezione Loris Capirossi e Nicole Mazzocato Sanremo 5 febbraio 2023 -  Taglio del nastro con Amadeus. È stato...

Pallavolo Belluno. Da Rold Logistics abbonata al tie-break, ma l’epilogo sorride alla Geetit

DA ROLD LOGISTICS BELLUNO-GEETIT BOLOGNA 2-3 PARZIALI: 21-25, 25-22, 19-25, 25-21, 12-15. DA ROLD LOGISTICS BELLUNO: Maccabruni 3, Novello 10, Saibene 10, Graziani 17, Mozzato 12,...

De Bortoli (Azione Belluno) sull’autonomia: ma i bellunesi non sono ancora stanchi di proclami?

Lascia trasparire un certo disincanto il segretario provinciale di Azione dopo aver letto i toni entusiastici con cui è stato accolto sul territorio bellunese...

Calcio. Dolomiti Bellunesi buon punto a Cartigliano

CARTIGLIANO-DOLOMITI BELLUNESI 1-1 GOL: st 10' Corbanese, 15' Brugnolo. CARTIGLIANO: Chiarello, Pilotto, Stevanin, Boudraa, Miniati, Buson, Dixon, Brugnolo, Scapin (st 47' Griggio), Barzon (st 19' Di...
Share