13.9 C
Belluno
lunedì, Marzo 4, 2024
HomePrima PaginaBelluno, abilitati 14 agenti di polizia locale all'uso del defibrillatore

Belluno, abilitati 14 agenti di polizia locale all’uso del defibrillatore

Due macchinari saranno sempre disponibili nelle auto di servizio

Roberto Rossetti, comandante polizia locale di Belluno

Belluno, 26 ottobre 2022 – Pronti ad ogni emergenza: la polizia locale, ora, è abilitata all’uso del defibrillatore. Si è infatti concluso con successo il corso di formazione tenuto dagli operatori di Dolomiti Emergency a 14 agenti del comando di polizia locale di Belluno che, da qualche giorno, possono intervenire in caso di emergenza sanitaria causata da arresto cardiaco. Il progetto, avviato dalla passata amministrazione, si è poi concluso con l’acquisto di tre macchinari: due sono stati montati in due veicoli di servizio della polizia, mentre un terzo è negli uffici di via Gabelli.

“La conclusione dell’iter ci riempie di soddisfazione e l’intervento di soccorso effettuato dagli agenti a pochi giorni dal termine del corso è l’ulteriore prova di quanto sia importante questa formazione – commenta il sindaco, Oscar De Pellegrin -. La strada imboccata è quella giusta, intendiamo estendere ulteriormente l’utilizzo di questo macchinario salva vita a chi opera a contatto con le persone”.

La formazione si è conclusa a fine settembre, ne è seguito l’acquisto dei macchinari e la loro messa in uso. “Fa piacere che più di due terzi degli agenti abbia partecipato alla formazione – commenta il comandante, Roberto Rossetti -, necessità di soccorso si spera non accadano ma essere preparati ad affrontarle, in ogni caso, è importante. Proprio pochi giorni dopo la fine del corso due agenti abilitati si sono trovati di fronte ad un’emergenza e, grazie a quanto appreso, hanno saputo operare con le corrette manovre nell’attesa dell’arrivo degli operatori del 118”. Seguiranno ora gli aggiornamenti, a cadenza biennale, e l’impegno dell’amministrazione a estendere ulteriormente la diffusione e l’utilizzo dei defibrillatori nella comunità.

 

- Advertisment -

Popolari