13.9 C
Belluno
domenica, Febbraio 5, 2023
Home Cronaca/Politica Ottobre Rosa. Cestaro: "La prevenzione salva la vita"

Ottobre Rosa. Cestaro: “La prevenzione salva la vita”

Silvia Cestaro – Consigliere regionale

“La prevenzione salva la vita e l’Ottobre Rosa, dedicato alla prevenzione del tumore al seno, ne è il simbolo. La Regione Veneto sta facendo molto in questo senso, i Lea aggiuntivi regionali verranno ampliati inserendo lo screening gratuito anche per le giovani donne”.

Ad annunciarlo è la consigliera regionale della Lega Silvia Cestaro, in occasione del mese dedicato alla prevenzione e all’informazione sulle neoplasie della mammella. Di recente al centro di radioterapia Oncologica di Belluno è stato introdotto un innovativo metodo di trattamento del tumore della mammaria, che consente una terapia più rapida con notevoli vantaggi per la donna. Il nuovo trattamento radioterapico, infatti, permette di concludere il ciclo di cura in una sola settimana e con appena 5 sedute, contro le 15 – 25 tradizionali.

“La prevenzione è lo strumento grazie al quale è stato possibile abbassare i numeri dei casi gravi e delle morti in Italia e nel Veneto – prosegue Cestaro -. Aderire agli inviti per gli screening gratuiti è un gesto d’amore verso sé stessi e di attenzione verso la comunità. Di recente il Consiglio regionale ha impegnato la giunta del Veneto ad attivare con la massima urgenza in tutto il territorio un programma di screening gratuito per la lotta al tumore alle mammelle, ricompreso tra i “Lea aggiuntivi regionali”. Questo amplierà quanto già si fa, prevedendo una visita senologica ogni 12 mesi per tutte le donne a partire dei 30 anni, una ecografia mammaria ogni 12 mesi per le donne di età compresa tra i 30 e i 40 anni e una mammografia ogni 12 mesi per chi ha tra i 45 e i 74 anni. Sono passi in avanti importanti, ma è necessario poi che la popolazione recepisca e aderisca”.

Nell’Ottobre Rosa l’invito a tenere alta l’attenzione arriva anche dal sindaco di Valle di Cadore, Marianna Hofer e dal commissario della sezione di Feltre della Lega e assessore del Comune di Feltre, Tiziana Penco. “Anche noi amministratori dei piccoli Comuni cerchiamo di dare il nostro contributo – le parole del primo cittadino di Valle -, partendo dal semplice gesto di dare visibilità alle iniziative del mese Rosa esponendo le locandine. Nel periodo di maggior incidenza del Covid abbiamo tutte sperimentato quanto siano mancate le azioni preventive nel campo delle neoplasie, ora il nostro impegno dev’essere quello di aderire agli inviti che arrivano dall’azienda sanitaria”. La stessa esortazione arriva da Penco. “Facciamo un gesto importante per noi e per chi ci ama, aderiamo ai controlli – conclude -, uno strumento gratuito e in grado di diminuire del 40% la mortalità. Purtroppo il cancro alle mammelle colpisce tutte le fasce di età, senza esclusione: incide per il 41% nella fascia 0-49 anni, per il 35% in quella tra i 50-69 anni e per il 22% nelle donne oltre i 70 anni”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Pallavolo Belluno femminile: le lupe strappano un punto all’Altavilla

Le lupe non mollano mai: è un punto guadagnato HL IMMOBILIARE BELLUNO-INGLESINA ALTAVILLA 2-3 PARZIALI: 19-25, 25-16, 18-25, 25-19, 10-15. HL IMMOBILIARE BELLUNO: Vendramini, Costa 12, Fantinel...

Transcavallo 2023, presentata la 40^ edizione. Il dislivello positivo scende sotto i 3000 metri

Si parte sabato 11 febbraio da Col Indes (Tambre). Iscrizioni aperte fino a mercoledì sera. Sul Guslon per la prima volta un bivacco mobile...

Dobbiaco-Cortina in tecnica classica. Brigadoi vince la 46ma edizione, battuti il compagno di squadra Ferrari e l’americano Kornfield. Podio tutto straniero al femminile con Boerjesjoe,...

Domani si replica in skating con al via gli ex olimpici Northug e Kowalczyk La granfondo Dobbiaco-Cortina ammalia e stupisce ancora. Oggi si correva la...

Le opere di Marco Dall’Armi questo mese al negozio vini Casere di Cavarzano

Belluno, 4 febbraio 2023 - Acrilici, acquerelli, diari di viaggio, istantanee, una giornata in montagna, vignette e illustrazioni per gli alpini, cartoline. E’ il...
Share