13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 26, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Federica Lotti (flauto) e Massimo Somenzi (pianoforte) venerdì alle 20:30 al Liceo...

Federica Lotti (flauto) e Massimo Somenzi (pianoforte) venerdì alle 20:30 al Liceo Lollino di Belluno

Federica Lotti

Al via la seconda parte della 69ma Stagione 2022 del Circolo Culturale Bellunese, sulle note del flauto di Federica Lotti, accompagnata al pianoforte da Massimo Somenzi. Il concerto si tiene nell’Auditorium del liceo Lollino di Belluno, venerdì 30 settembre, alle ore 20:30. La serata sarà introdotta da un tradizionale Benvenuto in Musica degli alunni della Classe di flauto del Liceo musicale “G. Renier”, prof.ssa Giorgia Reolon.

Massimo Somenzi

Europa, Usa, Australia. Viaggio al confine tra musica popolare e musica colta:
questo il programma del concerto, attraverso opere di compositori che quelle musiche hanno portato ai massimi livelli artistici. Ovvero, Mieczysław Weinberg, ebreo polacco residente in URSS, segnato tragicamente dall’Olocausto e dalle purghe staliniane, compositore che attinge alla musica popolare ebraica, polacca, russa e moldava. Claudio Ambrosini, veneziano, che ha dedicato all’amata botanica tre lavori musicali, tra esperienze, ricordi, affetti, passioni, l’amicizia con Rigoni Stern e le lunghe passeggiate solitarie in montagna. Francis Poulenc, con la sua celebre Sonata per flauto e pianoforte, che lui stesso interpretò al pianoforte con Jean-Pierre Rampal. Erwin Schulhoff, genitori tedeschi, origine ebraica, enfant prodige, una gamma stilista amplissima, fino a esplorare le proprie origini ceche. Katherine Hoover, ovvero un viaggio tra le musiche degli zingari dell’Europa orientale, dei nativi d’America e dei cinesi. Per finire con il compositore australiano Carl Vine, autore di musica per la danza.

A eseguire in sala, due artisti di assoluto prestigio: la flautista Federica Lotti, poliedrica performer e interprete di un vasto repertorio che va dal classico al contemporaneo, solista con importanti orchestre italiane e straniere e per istituzioni. Numerosi i compositori che hanno scritto musica esclusivamente per lei. È docente al Conservatorio “Benedetto Marcello” di Venezia. Ad accompagnare il flauto, il pluripremiato pianista Massimo Somenzi, veneziano, docente al Conservatorio “Benedetto Marcello”, dove si diplomò con il massimo dei voti, lode e menzione speciale di merito. Vincitore di innumerevoili premi, si esibisce come solista, con orchestra e in formazioni cameristiche, collaborando con illustri strumentisti.

Informazioni e biglietti: Agenzia Alpe Bellunese: tel. 0437 940407, E-mail: info@alpebellunese.it. È gradita la prenotazione. Si consiglia l’uso della mascherina FFP2, nel rispetto delle norme anti-covid.

Ulteriori informazioni e note di sala complete sul sito belrcircolo.org.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Hanno calato la maschera. L’Epifania della Verità * di Filiberto Dal Molin

Al Politecnico di Torino è stato annullato il grande Convegno “Poli-covid-22 salute, scienza e società alla prova della pandemia” per un bilancio scientifico sui...

CortinAteatro, un inverno spettacolare a Cortina d’Ampezzo

La rassegna, promossa e sostenuta dal Comune di Cortina D’Ampezzo e organizzata da Musincantus, torna all’Alexander Girardi Hall con un ricco cartellone per il...

Misurina, Istituto Pio XII. Zanoni (PD): “Regione scongiuri la chiusura”

"La perdita di questo punto di riferimento sanitario per bambini e adolescenti affetti da malattie respiratorie sarebbe pesantissima. L'Istituto Pio XII di Misurina è...

Come la moda crea cultura e innovazione: arte, design, chimica e meccatronica protagonisti del 5° Mastertech di Verona

Verona, 25 novembre 2022 – L’industria del Tessile, Moda e Accessorio Made in Italy è un asset strategico per il Paese non solo per...
Share