13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Cronaca/Politica Elezioni politiche 2022. Padrin: "Il Bellunese perde in rappresentatività perché sicuramente non...

Elezioni politiche 2022. Padrin: “Il Bellunese perde in rappresentatività perché sicuramente non avremo più sei parlamentari come in questa legislatura

Roberto Padrin, presidente della Provincia

«Ci auguriamo che la montagna possa avere un’attenzione particolare e rientrare subito nell’agenda del prossimo Parlamento, indipendentemente da quello che sarà l’esito elettorale».

È quanto afferma il presidente della Provincia di Belluno Roberto Padrin, nel giorno di chiusura delle liste per le elezioni politiche 2022.

«Il Bellunese perde in rappresentatività a Roma, perché sicuramente non avremo più sei parlamentari come abbiamo avuto nella passata legislatura; li ringraziamo per quanto fatto e per l’impegno profuso nella loro attività parlamentare. Purtroppo, la esigua presenza di bellunesi nelle candidature e le posizioni in lista rivelano lo scarso peso di un territorio che si sta spopolando e che numericamente conta poco in termini elettorali. Ma è anche la dimostrazione dell’ultima ondata dell’antipolitica populista, che ha ridotto il numero dei parlamentari sull’onda dell’emozione. È la stessa antipolitica che qualche anno fa aveva pensato di tagliare le Province, lasciandole a gestire strade e scuole senza personale e senza risorse. Un’antipolitica di cui si vedono le conseguenze solo a posteriori».

«Auguro a tutti i bellunesi candidati una buona campagna elettorale, che possa davvero mettere al primo posto temi concreti e l’attenzione che le nostre comunità locali meritano, in quanto parte di un sistema Paese che ha esigenze affini pur in territori diversi e distanti» conclude il presidente della Provincia.

«Auguro al territorio di avere rappresentanti in gamba e innamorati della loro terra, e che il tema della montagna possa essere subito attenzionato, magari a partire dai rincari energetici – gas e gasolio – che qui da noi pesano di più».

Share
- Advertisment -

Popolari

Presidenzialismo. Trabucco: “Approccio superficiale”

All'indomani delle elezioni politiche del 25 settembre 2022, il partito di maggioranza relativa (Fratelli d'Italia), in modo pienamente legittimo, ha illustrato uno dei punti...

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...

Tutto esaurito per i Percorsi della Memoria 2022: seimila partecipanti sui luoghi del Vajont

Longarone. Tutto esaurito per l’edizione 2022 dei Percorsi della Memoria: domenica prossima 2 ottobre ci saranno 6000 persone a camminare sui luoghi del Vajont....

Disponibile e gentile, amante della natura e dello sport. Cercasi Cavaliere sulle piste da sci, nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria

Aperte fino all'8 novembre 2022 le candidature per svolgere il lavoro più cool delle Alpi nell'area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, tra le...
Share