13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Gli abiti di Mayte Sasot al Lab 2021 di Cortina

Gli abiti di Mayte Sasot al Lab 2021 di Cortina

Cortina d’Ampezzo, 11 giugno 2022 – Mayte Sasot, Barcellona, Belluno, Cortina.  Da oggi i capi esclusivi della stilista Mayte Sasot sono esposti al Lab 2021 in via Cesare Battisti 7 a Cortina d’Ampezzo.

Abbiamo incontrato la stilista Mayte Sasot, spagnola di nascita e bellunese d’adozione, a Cortina nel primo giorno di esposizione dei suoi capi unici al Lab 2021.

Dove inizia il suo percorso di stilista?

“A Barcellona, negli anni ’80, dove lavoro per una grossa azienda catalana low cost, come stilista esterna. Le mie creazioni passavano alla produzione e quindi alla grossa distribuzione”.

Come è arrivata in Italia e quando?

“Perché l’Italia è il Bel Paese della moda, della cucina, del Rinascimento. Chi ama la moda arriva in Italia. Sono qui a Belluno dal 1989/90 attirata dalle Dolomiti. Dal 2004 ho lasciato le catene low cost e mi sonio dedicata alla mia produzione”.

Quando è avvenuto il battesimo ufficiale del suo marchio?

“Con il primo brand ‘Mayte Sasot Soriano’ nel 2017 porto i miei abiti da Belluno al Milano Fashion Week. Dopodiché il marchio ufficiale diventa l’attuale ‘Mayte Sasot’, che contraddistingue la nuova boutique aperta quest’anno a Belluno in via Loreto, 24”.

Cosa rappresenta per lei Cortina d’Ampezzo e perché questa scelta?

“Cortina rappresenta la meraviglia delle Dolomiti ed è uno dei motivi per i quali sono qui: l’ambiente, la natura e la qualità della vita che ho trovato nel Bellunese”.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share