13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Lavoro, Economia, Turismo Presentati a Longarone Fiere i contributi alle aziende del turismo previsti da...

Presentati a Longarone Fiere i contributi alle aziende del turismo previsti da Digitour

Potranno essere erogati contributi a fondo perduto alle aziende del settore turistico attraverso il voucher 1 e il voucher 2, rispettivamente di 1.000 e 20.000 euro, dal progetto Digtour.

Gian Angelo Bellati – Presidente Longarone Fiere

Si è svolto lunedì 6 giugno l’incontro online, organizzato da Longarone Fiere Dolomiti in collaborazione con Venetian Cluster e con la partecipazione della DMO Dolomiti, nel quale sono stati presentati i contributi previsti dal progetto DIGITOUR per il sostegno a fondo perduto della digitalizzazione e internazionalizzazione delle imprese del turismo.

Il Presidente di Longarone Fiere Dolomiti, Gian Angelo Bellati ha voluto sottolineare come la fiera “ha sempre dato molta importanza ad uno dei settori fondamentali dell’economia del bellunese, ma anche del Veneto, che è il turismo. Il Veneto è la prima regione d’Italia per flussi turistici. Se pensiamo quindi quanto importante è l’Italia nel settore del turismo, capiamo che è una delle prime regioni europee e del mondo per turismo”.

Sul tema anche la responsabile comunicazione e marketing della DMO Dolomiti, Elisa Calcamuggi che ha messo in rilievo le opportunità di instaurare fattive sinergie grazie a questo progetto: “DIGITOUR potrebbe favorire le imprese turistiche a raggiungere il livello di digitalizzazione necessario per favorire al meglio lo sviluppo e il consolidamento dell’offerta turistica regionale, ai fini di garantire l’effettivo supporto e sviluppo economico territoriale; mentre la DMO a supportare le imprese ad accedere e far parte della DMS. Di conseguenza, un’azione congiunta tra progetto europeo DIGITOUR-Longarone Fiere e DMO Dolomiti sarà essenziale”.

Continua il Presidente Bellati nel sintetizzare le motivazioni che hanno portato a Digitour e le opportunità che ora si presentano per il settore:

“La Fiera di Longarone, vicina al territorio, volendo proprio promuovere le eccellenze del territorio, ha ben pensato anche di creare la fiera del turismo, che si sostanzia in una collaborazione con la Regione Veneto con il Buy Dolomiti. Quindi grandi tour operator che verranno qui a metà ottobre, il 10-11-12. Ma insieme a questi incontri, c’è anche Expo Dolomiti HoReCa, con le aziende che producono e forniscono prodotti e servizi al settore degli hotel, della ristorazione, del catering, anch’essa sempre il 10-11-12 di ottobre.

E proprio per l’importanza del settore, Longarone fiere ha partecipato ad un importantissimo progetto europeo, e lo ha vinto, che si chiama Digitour: è un progetto della Commissione Europea che prevede la digitalizzazione di imprese, dando dei contributi che vanno da 1.000 € a 20.000 € a fondo perduto. Al 100% e quindi non c’è bisogno di co-finanziamenti. Un progetto fatto per il mondo delle imprese, aperto a tutte le imprese italiane ed europee, ma auspichiamo una forte partecipazione di imprese soprattutto del bellunese, perché qui c’è tanto bisogno di valorizzare in maniera saggia, in maniera oculata, allungando per esempio le stagioni, questo importante settore produttivo che non può essere delocalizzato. Perché tesori come possono essere le Dolomiti, Venezia e altri bellissimi monumenti e città, non possono essere delocalizzati: restano nostri e producono posti di lavoro e reddito per il territorio.

Quindi il progetto Digitour per Longarone Fiere Dolomiti è molto importante, perché in linea con i propri obiettivi istituzionali. Per altro è attuato insieme con partner importanti. Lead partner è il Venetian Cluster di Vicenza-Venezia, ma ci sono anche la DMO Dolomiti e tanti altri soggetti del territorio che partecipano a questo progetto e che contribuiranno ad informare tutte le imprese dei bandi che verranno fatti per distribuire questi importanti fondi da una parte, ma anche dei risultati. Perché digitalizzare le imprese del settore turistico vuol dire aumentare la promozione delle nostre imprese, vuol dire saper meglio gestire i clienti, saper meglio rendicontare anche poi quelli che sono i guadagni, le entrate che derivano da questa attività.

Quindi Digitour sicuramente avrà una vetrina importante in occasione della fiera Dolomiti HoReCa – Dolomiti show – Buy Dolomiti, il 10-11-12 di ottobre, qui a Longarone Fiere Dolomiti”.

Il video integrale della presentazione è disponibile sul sito di Longarone Fiere Dolomiti: https://www.longaronefiere.it/presentati-i-contributi-alle-aziende-del-turismo-previste-da-digitour

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share