13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Cronaca/Politica Il candidato sindaco Vignato incontra i cittadini di Mier

Il candidato sindaco Vignato incontra i cittadini di Mier

Giuseppe Vignato – Candidato sindaco al Comune di Belluno

La rivalorizzazione del parco di Mier, la sistemazione di punti critici della viabilità, il miglioramento di alcuni servizi. Questi i temi che sono stati affrontati con il candidato sindaco Giuseppe Vigneto in occasione del flash mob organizzato dai residenti della frazione di Mier. Vi hanno partecipato anche alcuni candidati della lista “Valore Comune”.

“Ho raccolto con interesse le opinioni dei residenti di questa frazione, piccola ma importante, perché alle porte di Belluno e con delle grosse potenzialità in termini di residenzialità e socialità. In generale lo spirito era costruttivo: i cittadini sono soddisfatti di vivere qui, ma hanno giustamente portato all’attenzione alcune criticità a partire dal parco comunale”.

Proprio il parco necessita, secondo alcuni, di una riqualificazione. Si tratta di uno spazio notevole che potrebbe servire non solo ai residenti, ma interessare anche ai cittadini del centro, data la vicinanza.

Giorgia Fontanari di “Valore Comune” dichiara: “Credo sia molto importante rivalorizzare il parco comunale, che conosco bene sin da piccola. Si tratta di uno spazio verde con grandissime potenzialità, che merita di essere sistemato nella parte dei giochi, così da coinvolgere famiglie con bambini, e anche nell’accessibilità che potrebbe essere migliorata”.

Nella stessa lista c’è Riccardo Samaria che aggiunge, invece, riguardo ai punti critici stradali: “Servirebbe ritoccare la viabilità per una maggiore sicurezza dei cittadini in alcuni punti critici, come l’incrocio “a T” che conduce al centro della frazione, dove c’è scarsa visibilità. Il pericolo è in particolare per gli studenti, dato che la zona è interessata dalle scuole. Si dovrebbe poi valutare la possibilità di intervenire presso la strettoia in zona Carpenada”. I servizi, invece, si riferiscono a una miglioria nei trasporti, in particolare per la terza età, e a un piano neve ben definito.

Gli altri candidati della lista (e della zona) presenti all’incontro erano Carlo Rivis, Carla Strappazzon, Daniele Sponga e Maurizio Ranon.

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share