13.9 C
Belluno
martedì, Dicembre 6, 2022
Home Cronaca/Politica Dal prossimo anno scolastico il convitto dell'Istituto agrario di Vellai apre alle...

Dal prossimo anno scolastico il convitto dell’Istituto agrario di Vellai apre alle ragazze

Grazie all’intervento della consigliera di parità della Provincia Flavia Monego, dal prossimo anno scolastico aprirà il convitto femminile all’Istituto Agrario di Vellai.

Flavia Monego – Consigliera di parità della Provincia

“Come consigliera parità  – riferisca Flavia Monego – mi ero attivata per eliminare gli ostacoli perché le ragazze che vogliono iscriversi possano accedere all’ospitalità del convitto. L’input mi era stato dato l’anno scorso, da alcune mamme di alunne che frequentano l’istituto.
Mi sono immediatamente attivata con il dirigente scolastico Ezio Busetto. Il lungo e proficuo lavoro in sinergia ha comportato prima la presa di coscienza di una discriminazione, e poi la volontà di superarla.
La convergenza ha portato a un importante risultato, che abbatte tutti gli ostacoli oggettivi che limitano una scelta delle ragazze rispetto a questa scuola.
L’apertura del convitto era stata chiesta tempo fa, ma non si era mai arrivati a concretezza. Oggi invece – conclude Flavia Monego – c’è maggior sensibilità sulla parità di genere.

Lucia Da Rold

“Grazie alla consigliera Monego che ha portato avanti con tenacia il progetto. Oggi si arriva alla concretezza. Grazie a nome dell’intero consiglio”.

Lo dichiara Lucia Da Rold, consigliera provinciale delegata all’Edilia scolastica.

“Il progetto era iniziato con la precedente amministrazione – prosegue la consigliera provinciale – Abbiamo raggiunto un importante traguardo, per dare risposta a dei bisogni emersi dalle mamme e dalle ragazze che volevano frequentare questa scuola e non trovavano pieno soddisfacimento dei loro bisogni.
La Provincia ha subito colto questa opportunità. Dopo un attento studio degli uffici, con la dirigente Wanda Antoniazzi che ha seguito tutte le fasi progettuali, arriviamo al dunque: non più l’ospitalità delle ragazze nei locali dell’ex seminario di Feltre, ma la riqualificazione di alcuni spazi interni alla scuola di Vellai, che saranno trasformati per ospitare una ventina di ragazze. La Provincia investirà circa 70mila euro per i lavori e per l’acquisto degli arredi. Il nuovo servizio di accoglienza convittuale femminile partirà con il prossimo anno scolastico”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Cordoglio per la scomparsa del dottor Cielo

Belluno, 5 dicembre 2022 - L’Ulss Dolomiti porge le più sentite condoglianze alle famiglia del dottor Roberto Cielo, apprezzato primario di Medicina prima all’ospedale di...

Incontro con Pasquale Pugliese, sabato 10 dicembre a Belluno

Dopo l’adesione alla mobilitazione per la pace di oltre 100 piazze di comuni italiani il 22 ottobre con il banchetto informativo in Piazza dei...

Tre milioni a sostegno degli adolescenti per il disagio della pandemia. Lanzarin: “Supporto psicologico in tutta la Regione”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Sanità e alle Politiche sociali, Manuela Lanzarin, ha deliberato il finanziamento complessivo di 3.110.048 euro per l’attività...

Comune di Belluno Calendario condiviso degli eventi 2023. Proposte da inviare entro il 19 dicembre

Sono iniziati i lavori per redigere il calendario condiviso degli eventi 2023 del Comune di Belluno. Nei giorni scorsi l’amministrazione ha inviato alle associazioni...
Share