13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Prima Pagina Dolomiti Bellunesi, inizia il countdown -10. De Cian: «Vogliamo regalare una soddisfazione...

Dolomiti Bellunesi, inizia il countdown -10. De Cian: «Vogliamo regalare una soddisfazione al nostro pubblico»

Paolo De Cian, presidente Dolomiti Bellunesi

Mancano dieci partite alla fine del campionato. E la SSD Dolomiti Bellunesi è in piena corsa per un posto nei playoff. Nonostante i 40 giorni scanditi dal virus all’inizio dell’anno, il tour de force per recuperare il terreno perduto, gli acciacchi e gli infortuni che, nell’ultimo periodo, hanno assottigliato l’organico.

Gianluca De Leo

E sabato, in anticipo, la ripresa del torneo coincide con un autentico big match. Perché al polisportivo (ore 15) approderà la vice capolista Union Clodiense Chioggia di mister Andreucci. «Queste sono le partite più belle da affrontare – afferma il presidente dolomitico, Paolo De Cian – perché danno stimoli speciali e spingono ogni giocatore ad alzare l’asticella». Il massimo dirigente crede nell’impresa: «Sarebbe un regalo per noi stessi e per il pubblico che ci ha sempre sostenuti e al quale vorremmo regalare una grande soddisfazione».

De Cian punta a un posto fra le prime cinque: «Questa squadra ne ha tutte le possibilità. L’importante è che non sopraggiungano ulteriori problemi o infortuni. A proposito, stiamo recuperando alcuni elementi chiave. Come Posocco o Simone Corbanese: mi auguro che sabato il capitano possa andare almeno in panchina». Il presidente “carica” i suoi ragazzi: «Si impegnano sempre al massimo, in ogni allenamento. E il massimo è ciò che dovranno portare in campo pure contro la Clodiense. A quel punto avremo la possibilità di ottenere un risultato positivo».

In chiusura, un occhio di riguardo è dedicato ai giovani: «Spero abbiano spazio in quest’ultima parte di stagione. Hanno qualità che meritano di essere testate in un campionato come quello di serie D».

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share