13.9 C
Belluno
sabato, Dicembre 10, 2022
Home Sport, tempo libero Calcio, SSD Dolomiti Bellunesi. Il presidente De Cian: «Contento della squadra, sta...

Calcio, SSD Dolomiti Bellunesi. Il presidente De Cian: «Contento della squadra, sta dando il massimo»

Paolo De Cian, presidente della SSD Dolomiti Bellunesi,

«Sono molto contento della squadra. È vero, dopo aver espugnato il “Baracca” nel recupero infrasettimanale, sarebbe stato bello chiudere la settimana di fuoco con una vittoria. Ma 4 punti tra Mestre e Cattolica vanno benissimo: ci avrei messo la firma». Il presidente della SSD Dolomiti Bellunesi, Paolo De Cian, rende merito a un gruppo che, nonostante il lungo stop a causa del Covid e le diverse defezioni, non si è mai tirato indietro. Tantomeno contro i romagnoli, ultimi della classe.

Anche se il pareggio a reti inviolate non può non lasciare qualche rammarico: «Dispiace perché abbiamo giocato una buona partita – riprende De Cian – ma non siamo stati particolarmente fortunati, soprattutto in occasione di due o tre episodi». Per esempio, c’era un penalty piuttosto evidente su De Paoli: «Abbiamo avuto il predominio del gioco – prosegue il presidente – anche se la brillantezza non è la stessa che avevamo a fine 2021. Il Covid ci ha penalizzati, ma lavoriamo senza sosta per tornare in condizione: ci vorranno ancora un paio di partite, prima che la situazione si regolarizzi. In ogni caso, i ragazzi stanno dando il massimo».

Il campionato, però, non aspetta. Ed è all’orizzonte un nuovo ciclo di tre gare in otto partite, con un altro recupero nel mezzo (a Levico). Si comincia però dalla trasferta di domenica a Este: «Affronteremo una compagine che sta bene, si è rafforzata ed è particolarmente ostica. Anche perché ha un buon livello di fisicità e già all’andata ci ha fatto soffrire».

Il pareggio dolomitico, infatti, era arrivato solo in pieno recupero «Siamo fiduciosi – conclude il presidente – perché abbiamo un’intera settimana per allenarci e preparare al meglio la sfida. E poi perché Raimondi avrà alcuni giorni in più di lavoro nelle gambe: un aspetto da non sottovalutare, se si considera che mancheranno di sicuro Cossalter e Corbanese».

Share
- Advertisment -

Popolari

Legge di bilancio: presentate ai parlamentari eletti nei collegi di Belluno e Treviso le richieste della Cisl

Piena rivalutazione delle pensioni e nessun vincolo su Opzione Donna, riduzione ulteriore del cuneo fiscale, taglio del 3% per i redditi fino a 35...

Oggi l’Hockey Feltre sfida l’Hc Real Torino alle 18:30 al PalaFeltre

La prima squadra dell’Hockey Feltre continua con la seconda fase del campionato dopo la vittoria in casa dello scorso sabato contro l’HC Milano Old...

Il volontariato bellunese sfida il futuro. Venerdì 16 dicembre il convegno al Teatro comunale

Assessore Dal Pont: “Vogliamo diventi un appuntamento fisso per il terzo settore” Alle associazioni di volontariato della provincia, alle istituzioni e a tutta la comunità:...

Ponte nelle Alpi. Il Comune eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato

Il Comune di Ponte nelle Alpi eroga 12mila euro di contributi alle associazioni di volontariato che operano in favore della comunità. In seguito alla crisi...
Share