13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Cronaca/Politica Interventi del soccorso alpino

Interventi del soccorso alpino

Belluno, 05 – 12 – 21  Attorno alle 18.20 il Soccorso alpino di Belluno è stato allertato per un’escursionista che aveva perso l’orientamento in Nevegal. La donna, che si trovava con altre persone al Ristoro La Grava, quando queste erano scese con gli sci si era incamminata a piedi per rientrare, ma aveva smarrito la traccia, non riusciva più a capire dove si trovava e aveva chiesto aiuto. In contatto telefonico con i soccorritori, una sua posizione arrivata tramite Whatsapp, la indicava verso l’imbocco di San Mamante e una delle squadre è andata a controllare, mentre le altre, assieme ai Vigili del fuoco, si dividevano nella zona della Grava, verso Col Canil e il sentiero più basso. Fortunatamente un soccorritore l’ha rintracciata rannicchiata sotto una pianta, non distante dal primo muro vicino al Ristoro sopra il Campo scuola. La donna, 48 anni, di Ponte nelle Alpi (BL), che era molto scossa, è stata aiutata ad alzarsi dal soccorritore, che le ha dato abbigliamento caldo e con lei, in grado di camminare, ha raggiunto una jeep che l’ha riaccompagnata fino al piazzale, dove si trovava il figlio. L’intervento si è concluso alle 20 circa.

Rocca Pietore (BL), 05 – 12 – 21 Attorno alle 11.20 il Soccorso alpino della Val Pettorina è stato attivato per una scialpinista vicentina che, salendo in compagnia in località Franzei verso Lach dei Giai, si era sentita poco bene. Una squadra ha raggiunto il gruppo in motoslitta e ha accompagnato M.C., 34 anni, di Schio (VI), fino al parcheggio a Sottoguda, da dove la donna si è allontanata con i mezzi propri, rifiutando l’intervento dell’ambulanza.

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share