13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
Home Prima Pagina A Ponte nelle Alpi ci si sposa con il cagnolino al seguito

A Ponte nelle Alpi ci si sposa con il cagnolino al seguito

Ponte nelle Alpi, 27 novembre 2021 – Il Comune di Ponte nelle Alpi permette ai cagnolini di rimanere al fianco degli sposi, nel momento del fatidico “sì”.

«Da oggi – afferma il sindaco Paolo Vendramini – a partire dalla richiesta degli sposi Gigliola e Michelangelo, autorizziamo la presenza degli amici a quattro zampe».

In sala consiliare c’è posto per tutti: «Moltissime famiglie posseggono cani che non possono mancare a momenti importanti e a cerimonie. Per questo è stata data la possibilità, a chi ne ha il desiderio, di far partecipare i fedeli cagnolini».

Questa, inoltre, è anche la Giornata mondiale del dono: «Un invito – conclude Vendramini – a regalare non solo oggetti concreti, ma anche gli abbracci, i sorrisi, l’amore». Proprio come hanno fatto Gigliola, Michelangelo. E i loro amici a quattro zampe.

Share
- Advertisment -

Popolari

Variazione di bilancio per bonifica sversamenti idrocarburi in Nevegal e Castion. De Kunovich: “Cerchiamo fondi esterni”

Belluno, 5 ottobre 2022 - Variazione al bilancio comunale per la bonifica di due sversamenti di idrocarburi: con 22 mila euro sarà incrementato lo...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2022

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

Gas. Trabucco: “Ecco perché aumenta e quali soluzioni adottare”

Il gas aumenta perché gli speculatori comprano e rivendono i "future", ossia quei contratti medianti i quali ci si impegna ad acquistare una certa...

Bimbo morto per hashish. Aldrovandi (Oss. Sostegno vittime): “Gravissime negligenze da parte degli adulti”

«Morire a due anni per droga. Sembra assurdo eppure è accaduto. Questa è la tragica fine del piccolo Nicolò, nel cui sangue è stata...
Share