13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
Home Cronaca/Politica Polizia di Stato. Interrogazione al ministero dell'Interno dell'onorevole De Menech per chiedere...

Polizia di Stato. Interrogazione al ministero dell’Interno dell’onorevole De Menech per chiedere assegnazione del personale

Roger De Menech, deputato

Roma, 26 novembre 2021   Nonostante i grandi sforzi fatti dalla Questura di Belluno, dalle rappresentanze sindacali di categoria e dal personale in servizio alcuni servizi che la Polizia di Stato è chiamata ad assicurare con le pattuglie di controllo del territorio e al compito della vigilanza sulla viabilità ordinaria in provincia di Belluno restano in sofferenza per la ormai cronica mancanza di personale in alcuni settori.

Da qui l’interrogazione presentata dal deputato bellunese Roger De Menech al ministero dell’Interno per sapere ‘quali azioni intende mettere in atto per completare gli organici della Polizia di Stato nella provincia di Belluno anche in previsione delle necessità di questo territorio che sarà sede delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina 2026’.

La Polizia Stradale è in situazione critica. La stagione invernale è alle porte e il ‘piano neve’ «conta su forze che nei fatti non ci sono», con i più che intuibili riverberi, in caso di necessità, sul soccorso e sull’ordine pubblico.

I problemi potrebbero presto coinvolgere le altre Specialità della Polizia di Stato a meno che non si attui una strategia di assegnazione di personale già dalle prossime immissioni in servizio.

Anche la Questura di Belluno – spiegano i sindacati – sebbene abbia beneficiato con il piano di rinforzo biennale 2019-2020 di un’importante immissione di agenti, non è del tutto immune da possibili situazioni di criticità laddove non si realizzi un continuo, seppur minimo, apporto di personale che possa, al netto dei pensionamenti, mantenere intatta la forza a disposizione.

In particolare, il Commissariato di Cortina d’Ampezzo trova enormi difficoltà a gestire l’ordinario e sarà ancora più complesso reggere l’onda di una stagione invernale in un comprensorio ad altissima vocazione turistica, oltre ad assolvere le ordinarie ma numerose deleghe conferite dall’autorità giudiziaria.

«Credo», conclude De Menech, «che affrontare le carenze di personale della Polizia di Stato più volte denunciate non sia più rinviabile».

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Variazione di bilancio per bonifica sversamenti idrocarburi in Nevegal e Castion. De Kunovich: “Cerchiamo fondi esterni”

Belluno, 5 ottobre 2022 - Variazione al bilancio comunale per la bonifica di due sversamenti di idrocarburi: con 22 mila euro sarà incrementato lo...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2022

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

Gas. Trabucco: “Ecco perché aumenta e quali soluzioni adottare”

Il gas aumenta perché gli speculatori comprano e rivendono i "future", ossia quei contratti medianti i quali ci si impegna ad acquistare una certa...

Bimbo morto per hashish. Aldrovandi (Oss. Sostegno vittime): “Gravissime negligenze da parte degli adulti”

«Morire a due anni per droga. Sembra assurdo eppure è accaduto. Questa è la tragica fine del piccolo Nicolò, nel cui sangue è stata...
Share