13.9 C
Belluno
sabato, Novembre 27, 2021
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti I Martedì al cinema: all'Italia di Belluno l'omaggio a Clint Eastwood

I Martedì al cinema: all’Italia di Belluno l’omaggio a Clint Eastwood

Martedì 16 novembre al Cinema Italia di Belluno continuano le proiezioni della rassegna “La Regione del Veneto per il cinema di qualità – La Regione ti porta al cinema con tre euro – I martedì al cinema”, progetto pluriennale della Regione del Veneto realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie e l’Unione interregionale Triveneta AGIS.

Cinema Italia

Le proiezioni al Cinema Italia questa settimana inizieranno alle 15.30, con replica alle 17.30 e alle 19.30, all’insegna di “Welcome Venice” (Italia 2021, 100’) di Andrea Segre. Pietro e Alvise sono i due eredi di una famiglia di pescatori della Giudecca, l’isola più popolare di Venezia. Si scontrano nel cuore della trasformazione inarrestabile che sta cambiando la vita e l’identità di Venezia e della sua gente: l’impatto sempre più profondo del turismo globale ha modificato il rapporto stesso tra città e cittadini, tra casa e vita e la pandemia ha reso ancora più evidente questa crisi.

Alle 21.30 appuntamento dedicato all’attore e regista Clint Eastwood con la proiezione di “Gran Torino” (USA 2008, 116’), accompagnato dallo speciale, in versione originale sottotitolata, “Clint Eastwood: A Cinematic Legacy”, docuserie, realizzata dalla Warner Bros per celebrare i 50 anni di collaborazione con Eastwood, che racconta la sua carriera: dai western alle storie d’amore ai drammi polizieschi, tutti i lavori che hanno dato al pubblico il piacere unico di vedere Eastwood eccellere come narratore, produttore e attore.
Il protagonista di “Gran Torino” è Walt Kowalski, veterano della guerra in Corea e operaio in pensione di una fabbrica di automobili. Kowalski è uno a cui non piace molto il modo in cui la sua vita e il suo quartiere si sono trasformati. Soprattutto non gli piacciono i suoi vicini, immigrati Hmong dal Sud-est asiatico. Ma gli eventi costringeranno Walt a difendere proprio quei vicini dalla locale gang che semina violenza e paura.

Tutti i martedì del mese di novembre, la rassegna consentirà al pubblico di vedere le ultime uscite cinematografiche, insieme a opere alternative ai grandi circuiti commerciali, accompagnate anche dal commento di un esperto.
Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito www.agistriveneto.it e sulla pagina Facebook @agis.trevenezie
Il costo del biglietto è di 3 euro. È consigliabile la prenotazione.

Share
- Advertisment -



Popolari

A Ponte nelle Alpi ci si sposa con il cagnolino al seguito

Ponte nelle Alpi, 27 novembre 2021 - Il Comune di Ponte nelle Alpi permette ai cagnolini di rimanere al fianco degli sposi, nel momento...

La Provincia di Belluno certificata Family Audit per flessibilità e conciliazione tempi di lavoro

Padrin: «La qualità di vita dipende anche dal tempo passato sul luogo di lavoro» Provincia di Belluno a misura di dipendenti. Al termine di un...

Truffe del green pass. Sgominata una banda a Milano dal Nucleo speciale della Guardia di Finanza. Venduto anche in Veneto il lasciapassare contraffatto

Nell’ambito di una complessa e innovativa indagine del IV Dipartimento (Frodi e Tutela del Consumatore – Cybercrime) della Procura della Repubblica di Milano, coordinata...

Sequestrati in Comelico dai carabinieri forestali decine di uccelli detenuti illegalmente

Denunciato il detentore e sequestrati anche dei manufatti idonei alla pratica illagale dell' "uccellagione" Nei giorni scorsi, in Comelico - I Carabinieri Forestali sono intervenuti...
Share