13.9 C
Belluno
mercoledì, Ottobre 5, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti I Martedì al cinema: all'Italia di Belluno l'omaggio a Clint Eastwood

I Martedì al cinema: all’Italia di Belluno l’omaggio a Clint Eastwood

Martedì 16 novembre al Cinema Italia di Belluno continuano le proiezioni della rassegna “La Regione del Veneto per il cinema di qualità – La Regione ti porta al cinema con tre euro – I martedì al cinema”, progetto pluriennale della Regione del Veneto realizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema d’Essai (FICE) delle Tre Venezie e l’Unione interregionale Triveneta AGIS.

Cinema Italia

Le proiezioni al Cinema Italia questa settimana inizieranno alle 15.30, con replica alle 17.30 e alle 19.30, all’insegna di “Welcome Venice” (Italia 2021, 100’) di Andrea Segre. Pietro e Alvise sono i due eredi di una famiglia di pescatori della Giudecca, l’isola più popolare di Venezia. Si scontrano nel cuore della trasformazione inarrestabile che sta cambiando la vita e l’identità di Venezia e della sua gente: l’impatto sempre più profondo del turismo globale ha modificato il rapporto stesso tra città e cittadini, tra casa e vita e la pandemia ha reso ancora più evidente questa crisi.

Alle 21.30 appuntamento dedicato all’attore e regista Clint Eastwood con la proiezione di “Gran Torino” (USA 2008, 116’), accompagnato dallo speciale, in versione originale sottotitolata, “Clint Eastwood: A Cinematic Legacy”, docuserie, realizzata dalla Warner Bros per celebrare i 50 anni di collaborazione con Eastwood, che racconta la sua carriera: dai western alle storie d’amore ai drammi polizieschi, tutti i lavori che hanno dato al pubblico il piacere unico di vedere Eastwood eccellere come narratore, produttore e attore.
Il protagonista di “Gran Torino” è Walt Kowalski, veterano della guerra in Corea e operaio in pensione di una fabbrica di automobili. Kowalski è uno a cui non piace molto il modo in cui la sua vita e il suo quartiere si sono trasformati. Soprattutto non gli piacciono i suoi vicini, immigrati Hmong dal Sud-est asiatico. Ma gli eventi costringeranno Walt a difendere proprio quei vicini dalla locale gang che semina violenza e paura.

Tutti i martedì del mese di novembre, la rassegna consentirà al pubblico di vedere le ultime uscite cinematografiche, insieme a opere alternative ai grandi circuiti commerciali, accompagnate anche dal commento di un esperto.
Ogni settimana sarà possibile verificare quali opere sono in programmazione a tre euro sul sito www.agistriveneto.it e sulla pagina Facebook @agis.trevenezie
Il costo del biglietto è di 3 euro. È consigliabile la prenotazione.

Share
- Advertisment -

Popolari

Variazione di bilancio per bonifica sversamenti idrocarburi in Nevegal e Castion. De Kunovich: “Cerchiamo fondi esterni”

Belluno, 5 ottobre 2022 - Variazione al bilancio comunale per la bonifica di due sversamenti di idrocarburi: con 22 mila euro sarà incrementato lo...

Giornata Nazionale del Cane Guida 2022

In occasione della Giornata Nazionale del Cane Guida che si celebra il 16 ottobre di ogni anno, l’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti...

Gas. Trabucco: “Ecco perché aumenta e quali soluzioni adottare”

Il gas aumenta perché gli speculatori comprano e rivendono i "future", ossia quei contratti medianti i quali ci si impegna ad acquistare una certa...

Bimbo morto per hashish. Aldrovandi (Oss. Sostegno vittime): “Gravissime negligenze da parte degli adulti”

«Morire a due anni per droga. Sembra assurdo eppure è accaduto. Questa è la tragica fine del piccolo Nicolò, nel cui sangue è stata...
Share