13.9 C
Belluno
sabato, Giugno 25, 2022
Home Cronaca/Politica Ddl Zan stoppato al Senato. De Carlo: “Da oggi torniamo ad occuparci...

Ddl Zan stoppato al Senato. De Carlo: “Da oggi torniamo ad occuparci dei problemi degli italiani”

“Da oggi e per i prossimi mesi potremo finalmente tornare ad occuparci dei problemi degli italiani, invece che di una legge che avrebbe limitato le libertà di parola e di opinione dei cittadini”.

così il senatore e coordinatore veneto di Fratelli d’Italia, Luca De Carlo, poco dopo l’approvazione in Senato della “tagliola” sul DDL Zan, proposta dalla stessa FdI e dalla Lega.

“È finalmente crollato il muro eretto dalla sinistra e si sono liberate le coscienze: con il voto segreto, anche dal centrosinistra sono arrivate espressioni di contrarietà a una legge liberticida che non avrebbe concretamente tutelato chi viene discriminato. Grazie a tutti quelli che hanno sostenuto la “tagliola” proposta oggi in Senato, e grazie a tutti quegli amministratori locali – penso soprattutto al mio Veneto – che con grande impegno hanno portato proposte di delibera contro il DDL Zan nei loro comuni: è grazie a tutti loro che da questo pomeriggio possiamo smettere di occuparci delle crociate liberticide di qualcuno e affrontare i tantissimi problemi di questa nazione e dei suoi cittadini.”

Share
- Advertisment -

Popolari

Tutto quello che c’è da sapere sul Nevegal * di Jacopo Massaro

"Circa 20 giorni fa abbiamo ufficialmente portato a casa 300.000 euro da parte della Regione per lo sviluppo del Nevegal". Ne dà notizia Jacopo Massaro...

La Leggenda di Bassano, prima tappa

Dopo il ritrovo per le verifiche in Villa Ca’ Cornaro di questa mattina e un veloce brunch ad anticipare il saluto del presidente del...

Il sindaco di Belluno De Pellegrin ha consegnato copia della Costituzione ai neo diciottenni alla Sagra del Campanot

Ieri sera, giovedì 23 giugno, il sindaco Oscar De Pellegrin ha accolto l'invito della Pro Loco Pieve Castionese, impegnata nella sagra del Campanot. Come da...

Detenzione e spaccio di stupefacenti. Un ventenne agli arresti domiciliari

La sera di mercoledì 22 giugno, la Squadra Mobile e le Volanti della Questura di Belluno hanno arrestato un giovane per detenzione di stupefacenti...
Share