13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 1, 2022
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Viva Vittoria Tre Cime di Lavaredo arriva in vetta il 4 settembre

Viva Vittoria Tre Cime di Lavaredo arriva in vetta il 4 settembre

In apertura della rassegna Dolomitike, l’opera relazionale condivisa copre le cime più famose delle Dolomii con la maxi coperta di 2500 metri quadrati.

Auronzo di Cadore, 31 agosto 2021 – Il 4 settembre trova la sua scenografica conclusione l’opera relazionale condivisa di Viva Vittoria Tre Cime di Lavaredo. Il progetto, varato in marzo 2021, ha coinvolto oltre 90 tra associazioni, enti, istituzioni, scuole e case di riposo, nella creazione di “quadrati“ a maglia, della dimensione di 50 x 50 cm, con l’obiettivo di creare una maxi coperta che potesse colorare le cime dolomitiche famose in tutto il mondo.

L’entusiasmo è stato collettivo e il progetto, coordinato dall’Associazione “APS Up “I Sogni fuori dal Cassetto”, ha visto una collaborazione spontanea, sostenuta da una tematica quanto mai attuale: sensibilizzare la collettività e comunicare un messaggio coeso contro la violenza sulle donne.

L’obiettivo era ambizioso, ma è stato raggiunto con numeri da record: oltre 10mila quadrati elaborati in soli 5 mesi, alcuni dei quali provenienti dal Messico e dal Belgio e da molte altre province italiane (a cominciare dalle vicine Treviso e Padova), a loro volta assemblati in 2.500 coperte da 1 mq, cucendo 4 quadrati alla volta con un filo rosso, simbolo del sostegno e della collaborazione dalle donne per le donne.
Sabato 4 settembre alle ore 9,30 le coperte così ottenute saranno distese ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo, nei pressi della Cappella degli Alpini, andando a comporre un grande tappeto colorato.

L’evento aprirà il programma di Dolomitike, rassegna di eventi al femminile promossa dal Comune di Auronzo di Cadore, che ha creduto in questo progetto per il messaggio e il contributo che offre alla causa della lotta contro la violenza sulle donne: i partecipanti all’evento, infatti, potranno effettuare una donazione e riscattare una coperta e i fondi così raccolti saranno destinati alle associazioni Belluno Donna, Onda Rosa, Cooperativa Blhyster.

La nota emozionale sarà rappresentata dalla canzone “ Vittoria”, scritta e composta per l’occasione dai cantautori bellunesi Marco V. dal Farra e Mattia Andrich e prodotta da Davide De Faveri. Commissionato dall’Associazione Gocce di Sole, da sempre vicina ai giovani talenti, il brano è il racconto drammatico di un uomo che narra come figlio, la violenza subita da una donna ed è scaricabile dal sito vittoria2021.bandcamp.com. E’ possibile trovare il link anche nel sito e nei canali social dell’Associazione di Promozione Sociale “Gocce di Sole” ed in tutti i siti di Viva Vittoria nazionale.

Il programma seguirà con un concerto del “ Coro Minimo Bellunese”.Sarà possibile partecipare all’evento e raggiungere le Tre Cime di Lavaredo prenotando i pullman messi a disposizione da Dolomitibus con partenza da Treviso, Belluno, Tai di Cadore e Auronzo (per info:vivavittoriatrecimedilavaredo@gmail.com o WhatsApp 3757063761) e con la navetta in partenza da Misurina.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Le opere di Luciano De Polo al punto vendita vini “Casere” di Cavarzano

Belluno, 1° ottobre 2022 - Prosegue con successo la rassegna artistica ideata da Roberto Bogo nel suo negozio di Cavarzano, punto vendita di vini...

Presentata ieri al Centro congressi Giovanni 23mo la nuova guida rossa Belluno città splendente

Ha avuto luogo ieri, venerdì 30 settembre al Centro Giovanni XXIII di Belluno, la presentazione della guida “Belluno città splendente. Storia, architettura, arte” tanto attesa dalla...

Andre Fiocco è il nuovo segretario provinciale della Cgil Funzione Pubblica. Subentra a Gianluigi Della Giacoma

Oggi, a Sedico, presso il Centro Formazione e Sicurezza, è stato eletto il nuovo Segretario Generale della Fp-CGIL di Belluno. Le delegate e i delegati...

Tornano in vigore da domani a Belluno le inutili ordinanze anti smog

Belluno, 30 settembre 2022 - Entrano in vigore da domani, sabato 1 ottobre, le due nuove ordinanze comunali “antismog” (N.358 “Misure di limitazione della...
Share