13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 26, 2022
Home Cronaca/Politica Calalzo di Cadore, 48mila euro per la tinteggiatura delle scuole elementari. De...

Calalzo di Cadore, 48mila euro per la tinteggiatura delle scuole elementari. De Carlo: “Per l’imminente anno scolastico un edificio messo a nuovo”

Ancora novità per la scuola primaria Guglielmo Marconi di Calalzo di Cadore: dopo l’avvio nel mese di giugno dei lavori per il consolidamento dell’edificio, la giunta comunale ha deliberato oggi la variazione di bilancio che mette a disposizione 48mila euro per la sua completa ritinteggiatura.

Un intervento di rifinitura che si va così ad aggiungere a quelli strutturali, che hanno un costo complessivo di circa 300mila euro e che comportano la realizzazione di un sistema di sottofondazioni con micropali, la ricucitura delle lesioni e il rinforzo delle travi di sostegno del tetto.

“Proseguono i lavori nelle scuole, interventi che ci consentiranno di accogliere i nostri bambini in un edificio completamente rimesso a nuovo”, sottolinea il sindaco Luca De Carlo. “Di certo sarà una corsa contro il tempo riuscire a completarli per l’avvio del nuovo anno scolastico, ma siamo fiduciosi di farcela, e speriamo che i ragazzi a settembre possano finalmente tornare a frequentare la nostra scuola e tutte le scuole d’Italia ancora in presenza”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Progetto teatrale “Scuola, amore mio”. La Compagnia Bretelle Lasche cerca giovani dai 15 ai 17 anni

La compagnia teatrale Bretelle Lasche (APS senza scopo di lucro) cerca ragazzi dai 15 ai 17 anni, motivati, per il nuovo spettacolo che sta allestendo,...

Elezioni politiche: Meloni vince, Fratelli d’Italia primo partito

Trionfo di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia è il primo partito, seguito dal Movimento 5 Stelle e Lega. La coalizione del centrodestra raggiunge il 44%...

Motivi principali per il boom di Bitcoin

Bitcoin ha raggiunto un prezzo storico superiore a $64.000 nel 2021. A livello globale, questa valuta virtuale ha ottenuto una crescente accettazione da parte...

Sagra della zucca. Dal 30 settembre al 2 ottobre a Caorera un weekend di sapori bellunesi

«L’agricoltura bellunese non ha grandi numeri, ma ha grandissimi prodotti di nicchia di elevata qualità. Tra queste, la famosa zucca santa, apprezzatissima in cucina,...
Share