13.9 C
Belluno
martedì, Settembre 27, 2022
Home Cronaca/Politica Acc e Ideal Standard. De Menech sollecita l'intervento del ministro dello Sviluppo

Acc e Ideal Standard. De Menech sollecita l’intervento del ministro dello Sviluppo

Roger De Menech, deputato

Roma, 1 luglio 2021 – Ieri sera il deputato bellunese Roger De Menech è intervenuto alla Camera dei deputati chiedendo al ministro dello Sviluppo Economico di andare oltre gli accordi, pur importanti, siglati nei giorni scorsi tra governo e parti sociali ed elaborare un piano industriale nazionale a tutela delle produzioni e del lavoro.

«Il lavoro», ha ricordato De Menech, «è il fulcro delle politiche del governo Draghi, anche grazie al protagonismo del ministro Orlando». In questo momento, a un anno e mezzo dall’inizio della pandemia, ha affermato il deputato bellunese «abbiamo bisogno di aggredire le crisi esistenti, di mantenere in Italia le produzioni strategiche, sopratutto quelle di qualità».

Nella sola provincia di Belluno, ha rimarcato De Menech, «restano da risolvere le crisi di due aziende storiche, la ACC e la Ideal Standard, entrambe nel comune di Borgo Valbelluna. Proprio due giorni fa le RSU della ACC hanno ribadito al Mise e alla Regione Veneto che il tempo è scaduto e c’è bisogno di riaprire i canali di finanziamento per garantire la produzione. Abbiamo bisogno di dare una garanzia vera a tutti quei lavoratori e quelle lavoratrici che sono da troppo tempo in una situazione di incertezza. Per farlo servono le linee di finanziamento, come detto, ma soprattutto avere le idee chiare sul futuro industriale del nostro paese e delle produzioni che devono rimanere in Italia, anche per mantenere l’aspetto strategico della manifattura sul territorio».

Il collegamento al video dell’intervento di Roger De Menech.

Share
- Advertisment -

Popolari

Riqualificazione energetica dell’edificio Kraller. Saranno riservati 8 alloggi ai lavoratori temporanei

Belluno, 27 settembre 2022 - Via libera oggi in giunta al progetto definitivo/esecutivo di riqualificazione energetica dell’edificio Kraller, in via Lungardo. L’operazione, finanziata dal...

Tutto esaurito per i Percorsi della Memoria 2022: seimila partecipanti sui luoghi del Vajont

Longarone. Tutto esaurito per l’edizione 2022 dei Percorsi della Memoria: domenica prossima 2 ottobre ci saranno 6000 persone a camminare sui luoghi del Vajont....

Disponibile e gentile, amante della natura e dello sport. Cercasi Cavaliere sulle piste da sci, nell’area vacanze sci & malghe Rio Pusteria

Aperte fino all'8 novembre 2022 le candidature per svolgere il lavoro più cool delle Alpi nell'area vacanze sci & malghe Rio Pusteria, tra le...

Firmata la nuova strategia Interreg Dolomiti Live. Dorfmann: “Cooperazione transfrontaliera fondamentale per le aree alpine”

È stata firmata pochi giorni fa ad Anras, in Austria, la nuova Strategia Interreg CLLD Dolomiti Live che vede protagonisti l'Osttirol, la Val Pusteria...
Share