13.9 C
Belluno
giovedì, Luglio 29, 2021
Home Cronaca/Politica Cantieri in A27 e pedaggio a tariffa intera. Nell'Adriatica A14 c'è lo...

Cantieri in A27 e pedaggio a tariffa intera. Nell’Adriatica A14 c’è lo sconto al casello del 50% per cantieri

Siamo oramai abituati ai cantieri estivi con cambi di corsia e rallentamenti dovuti alla manutenzioni del tratto autostradale A27. E siamo pure abituati a pagare il pedaggio a tariffa intera, benché costretti a viaggiare su una careggiata a doppio senso di marcia.

La stessa cosa, però, non accade sull’autostrada Adriatica Bologna-Taranto A14, dove da sabato 12 giugno 2021 il pedaggio è stato ridotto del 50% nei tratti maggiormente interessati dai cantieri.

• Fermo e San Benedetto del Tronto, in entrambe le direzioni;
• Val Vibrata e Roseto, in entrambe le direzioni;
• Atri Pineto e Pescara Nord, in entrambe le direzioni.

Con riduzione automatica al casello di uscita, indipendentemente dalle modalità di pagamento.

Per quanto riguarda la nostra A27, duole ricordare che a nulla sono valse le proteste dei bellunesi. E nemmeno la presenza in Parlamento di una consistente rappresenza di politici dei nostri territori, che in questa legislatura conta ben sei parlamentari, uno dei quali ministro. Oltre a un consigliere e un assessore in Regione.

Ebbene, se nulla può fare la politica di chi ci rappresenta, ed avendole provate tutte, non rimane che una ultima opzione astratta, forse più efficace. Ad esempio chiedere la mediazione di “Verru” o “Scannacristiani”, all’anagrafe Giovanni Brusca, ora uomo libero…

Share
- Advertisment -

Popolari

Confermata domenica 1° agosto a Belluno la manifestazione “No al green pass”

"No al green pass". Domenica I° agosto dalle ore 18:00 alle ore 20:00 è confermata la manifestazione in piazza dei Martiri a Belluno. La protesta...

SlowMachine tra le imprese d’innovazione riconosciute dal Ministero della Cultura

SlowMachine, la compagnia teatrale bellunese che dal 2014 lavora sul territorio producendo spettacoli realizzando progetti di programmazione, è stata riconosciuta dal Ministero della Cultura...

Elisa Calcamuggi è la nuova responsabile marketing della Dmo

La Dmo Dolomiti si rinnova, con una nuova responsabile marketing. Si tratta di Elisa Calcamuggi, giornalista sportiva, che ha vinto il bando per la...

Cortina celebra i 150 anni dalla nomina della prima Guida alpina

A Cortina la tradizione alpinistica nasce in tempi lontani e naturalmente, come parte della vita quotidiana nella valle. Furono i cacciatori infatti i primi...
Share