13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 1, 2022
Home Cronaca/Politica Il varo della macchina che taglia e raccoglie le alghe

Il varo della macchina che taglia e raccoglie le alghe

Ieri a Revine Lago ha avuto luogo il varo della barca in acciaio inox e alluminio che taglia e raccoglie le alghe prodotta dall’azienda Nettuno Motobarche. La macchina è stata acquistata per 60mila euro dai Comuni di Tarzo e Revine Lago grazie ai fondi messi a disposizione del Consorzio Bim Piave di Treviso e sarà operativa nei prossimi giorni per l’eliminazione delle alghe nei due laghi di Santa Maria di Tarzo e quello di Revine. La particolare imbarcazione è dotata di due eliche a stella falcianti, che affondano fino ad una profondità di circa due metri per il taglio delle alghe, che poi vengono raccolte dalla stessa macchina e caricate a bordo. All’inaugurazione erano presenti i sindaci dei due Comuni Massimo Magagnin (Revine Lago) e Vincenzo Sacchet (Tarzo), con l’europarlamentare Gianantonio Da Re.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Le opere di Luciano De Polo al punto vendita vini “Casere” di Cavarzano

Belluno, 1° ottobre 2022 - Prosegue con successo la rassegna artistica ideata da Roberto Bogo nel suo negozio di Cavarzano, punto vendita di vini...

Presentata ieri al Centro congressi Giovanni 23mo la nuova guida rossa Belluno città splendente

Ha avuto luogo ieri, venerdì 30 settembre al Centro Giovanni XXIII di Belluno, la presentazione della guida “Belluno città splendente. Storia, architettura, arte” tanto attesa dalla...

Andre Fiocco è il nuovo segretario provinciale della Cgil Funzione Pubblica. Subentra a Gianluigi Della Giacoma

Oggi, a Sedico, presso il Centro Formazione e Sicurezza, è stato eletto il nuovo Segretario Generale della Fp-CGIL di Belluno. Le delegate e i delegati...

Tornano in vigore da domani a Belluno le inutili ordinanze anti smog

Belluno, 30 settembre 2022 - Entrano in vigore da domani, sabato 1 ottobre, le due nuove ordinanze comunali “antismog” (N.358 “Misure di limitazione della...
Share