13.9 C
Belluno
lunedì, Settembre 26, 2022
Home Meteo, natura, ambiente, animali Giornata mondiale delle api. I bimbi del Cairoli alla scoperta del loro...

Giornata mondiale delle api. I bimbi del Cairoli alla scoperta del loro mondo

Belluno, 20 maggio 2021 – In occasione della quarta Giornata mondiale delle api, questa mattina i bambini della scuola dell’infanzia Cairoli hanno scoperto il mondo degli alveari grazie alla “lezione” organizzata dal Comune di Belluno in collaborazione con la Cooperativa di apicoltori bellunesi Apidolomiti.
Grazie alla responsabile della didattica di ApiDolomiti Teresa Vieceli e all’apicoltore Emilio Balcon, i piccoli hanno così potuto vedere dal vivo un’arnia didattica, la struttura dell’alveare, il ruolo di ogni ape all’interno di questo sistema e come è organizzata la vita di ogni singolo individuo all’interno di questo complesso sistema.

«Il progetto BeeAware, che abbiamo portato avanti in questi anni con ApiDolomiti e il Comune di Limana, prevedeva iniziative che coinvolgessero le scuole, ma l’emergenza Covid ci ha costretti a rinviare gli appuntamenti, che ora si possono tenere in sicurezza all’aperto e con distanziamento. – sottolinea l’assessora Yuki d’Emilia. – L’iniziativa, organizzata e co-finanziata da CIPRA, si è chiusa poche settimane fa ed è stata uno stimolo importante nella stesura della Carta “CittaslowBee – sentinelle della biodiversità” promossa da Cittaslow Internazionale che ha ottenuto anche il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica, così come l’evento di oggi».

La chiusura del progetto, avviato nel 2020 dall’amministrazione Massaro e che ha visto anche l’organizzazione di un convegno internazionale online a fine aprile, ha portato alla realizzazione di un raccoglitore in cartone riciclato con le schede di progetto, realizzato in più lingue e inviato a tutti i 25 comuni europei partner dell’iniziativa (visualizzabili qui http://beeaware.blog/wp-content/uploads/2021/05/BeeAware-it.pdf), che ha permesso a tutte le realtà coinvolte di conoscere quanto fatto dai Comuni di Belluno e Limana con il supporto di ApiDolomiti.

Le manifestazioni però non finiscono qua: visto l’interesse acceso dall’iniziativa di questa mattina, è stata infatti già messa in calendario per sabato 22 maggio un’altra mattinata di incontri gratuiti, questa volta al Parco Maraga dove è installata l’arnia didattica del progetto BeeAware. Le “lezioni” condotte dai volontari di ApiDolomiti, della durata di circa 30 minuti l’una, si terranno dalle 10.30 alle 12.30 e saranno aperte ai bambini dai 6 ai 12 anni; per partecipare è necessaria l’iscrizione. Sul sito del Comune di Belluno sono disponibili tutte le indicazioni per partecipare.

Share
- Advertisment -

Popolari

Progetto teatrale “Scuola, amore mio”. La Compagnia Bretelle Lasche cerca giovani dai 15 ai 17 anni

La compagnia teatrale Bretelle Lasche (APS senza scopo di lucro) cerca ragazzi dai 15 ai 17 anni, motivati, per il nuovo spettacolo che sta allestendo,...

Elezioni politiche: Meloni vince, Fratelli d’Italia primo partito

Trionfo di Giorgia Meloni, Fratelli d'Italia è il primo partito, seguito dal Movimento 5 Stelle e Lega. La coalizione del centrodestra raggiunge il 44%...

Motivi principali per il boom di Bitcoin

Bitcoin ha raggiunto un prezzo storico superiore a $64.000 nel 2021. A livello globale, questa valuta virtuale ha ottenuto una crescente accettazione da parte...

Sagra della zucca. Dal 30 settembre al 2 ottobre a Caorera un weekend di sapori bellunesi

«L’agricoltura bellunese non ha grandi numeri, ma ha grandissimi prodotti di nicchia di elevata qualità. Tra queste, la famosa zucca santa, apprezzatissima in cucina,...
Share