13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 7, 2021
Home Cronaca/Politica La giunta veneta approva i contributi regionali ai Comuni per opere fino...

La giunta veneta approva i contributi regionali ai Comuni per opere fino a 200mila euro

Elisa De Berti – Assessore regionale

(AVN) Venezia, 4 maggio 2021 – La Giunta regionale, su proposta della vicepresidente e assessore ai lavori pubblici, infrastrutture e trasporti, Elisa De Berti, ha approvato il secondo programma di riparto, per l’anno 2021, dei finanziamenti in conto capitale per la realizzazione di opere di interesse locale di competenza delle Amministrazioni comunali di importo fino a 200 mila euro, mediante scorrimento della graduatoria approvata nel luglio dello scorso anno e modificata con successivi aggiornamenti, a seguito delle rinunce ai
finanziamenti formulate da alcuni Comuni.
“Ai 5 milioni di euro disponibili nel 2020, grazie ai quali abbiamo finanziato le prime
118 istanze ritenute ammissibili – spiega De Berti –, abbiamo stanziato quest’anno
ulteriori 5 milioni di euro che, attraverso lo scorrimento della graduatoria,
consentono di soddisfare altre 86 domande di contributo di altrettanti Comuni ”.
Si tratta di cofinanziamenti ‘a fondo perduto’ per la realizzazione di progetti di opere
di varia natura: ristrutturazione, riqualificazione, ammodernamento e ampliamento di
scuole e impianti sportivi, abbattimento di barriere architettoniche in strutture ed
edifici pubblici, interventi di efficientamento energetico e nuovi impianti di
illuminazione, messa in sicurezza di percorsi ciclopedonali e della rete viaria.
“Questa modalità di finanziamento dei lavori pubblici di interesse locale di importo
fino a 200.000 euro ha riscosso un notevole successo nell’ultimo decennio e, in questo
periodo di pandemia, risulta ancora più preziosa per le amministrazioni locali, costrette
a fare i conti con l’impoverimento dei propri bilanci. I Comuni – conclude la
vicepresidente – potranno intervenire utilizzando le deroghe previste dalla normativa
Covid, il cosiddetto Decreto Semplificazioni”.

Ecco i comuni interessati e le opere finanziate
Feltre: Ampliamento della palestra della scuola secondaria “G. Rocca” 48.760,64 €
Pedavena: Ristrutturazione e pontenziamento rete di pubblica illuminazione delle vie
Remuglie e Zanella 20.950,00 €
Arsiè: Efficientamento energetico e messa in sicurezza impianti sportivi di Arsiè (1°
stralcio) 38.400,00 €
Auronzo di Cadore: Realizzazione di impianto di pubblica illuminazione in Via Pospizza
49.008,91 €
Canale d Agordo: Interventi di rinnovo dell’impianto sportivo (campo di calcio e spogliatoi)
sito in via al Forn n. 11 136.620,00 €
Per un totale di 293.739,55 €
Agli altri Comuni beneficiari delle province venete i contributi regionali sono stati così ripartiti:
Padova 681.915,52 €
Rovigo 773.460,97 €
Treviso 788.838,33 €
Venezia 374.645,10 €
Vicenza 1.151.905,58 €
Verona 935.494,95 €
Share
- Advertisment -

Popolari

Efficientamento energetico, dissesto idrogeologico e sicurezza stradale. Belluno, Zoppè e Limana assegnatari di 384.640 euro

Belluno, Zoppè di Cadore e Limana sono i tre comuni del Bellunese tra i primi assegnatari dei fondi del Bando per l'efficientamento energetico. Secondo...

Fondo per i comprensori sciistici. De Carlo: “Soddisfatti, ma il provvedimento è troppo sbilanciato verso il Trentino Alto Adige”

“Abbiamo cercato di migliorare il Fondo per la montagna previsto dal Decreto Sostegni, provando a riequilibrare la ripartizione delle risorse su tutte le regioni,...

Fitoche, un progetto per salvare la montagna veneta, gli allevamenti e le produzioni

Il presidente Floriano De Franceschi: "un'iniziativa trasversale, con partner i cinque caseifici veneti di montagna, gli allevamenti ed il mondo della ricerca universitaria" Vicenza, 7...

Nuovo punto vaccinale a Sedico con Luxottica

Belluno, 7 maggio 2021 – L’Ulss Dolomiti, Comune di Sedico e Luxottica hanno definito congiuntamente un percorso collaborativo per attivare un nuovo Centro vaccinale...
Share