13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 6, 2021
Home Cronaca/Politica Dubbi sulle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026

Dubbi sulle Olimpiadi invernali Milano-Cortina 2026

Dopo le fanfare bipartisan che a Milano e Cortina hanno salutato la vittoria, per abbandono delle città concorrenti, per le Olimpiadi invernali del 2026, adesso cominciano ad uscire dubbi e richieste di verifica dei progetti che dovrebbero investire le Dolomiti del Bellunese.

Lo evidenziano in una nota il Comitato per il no alle olimpiadi invernali di Cortina/Milano
e il Comitato regionale Veneto di Rifondazione comunista.

Non servivano né la pandemia né la rinnovata sensibilità ambientale per capire che un sistema delicato e fragile come la nostra montagna, non poteva essere ulteriormente segnato da progetti e opere così impattanti.
Si scopre “perfino” che il collegamento Cortina/Alleghe e Cortina/Arabba è sconosciuto anche alla fondazione “Dolomiti Unesco”: un progetto elaborato da privati interessati solo allo sfruttamento del territorio e delle sue potenzialità economiche, e per nulla interessati alle sue ricadute negative.

Oggi – prosegue la nota – perfino il Partito Democratico, sin dall’inizio convinto sostenitore del progetto delle Olimpiadi invernali 2026, sia su scala nazionale che regionale, avanza dei dubbi e richiede il rispetto dei vincoli ambientali, ricercando un estremo tentativo di coprirsi politicamente, di fronte ad una opinione sempre più sensibile ai temi ambientali.
La nostra opposizione, sempre espressa apertamente fin dall’inizio, oggi si conferma e si rafforza.

Al territorio bellunese servono progetti di politica industriale e sociali che difendano e tutelino il nostro territorio per uscire dalla marginalità e guardare al futuro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Acc. Giorgetti fiducioso sull’erogazione delle banche, cerca un investitore privato. Saviane risponde al sindaco Cesa

Roma, 5 maggio 2021 - Il ministro dello Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, in risposta al Question Time oggi alla Camera, ha riferito di aver...

La Camera di Commercio di Treviso – Belluno al primo posto tra le 14 Camere di grandi dimensioni d’Italia per percentuale di diffusione del...

Pozza: invito le 78.585 imprese che ancora non si servono del cassetto digitale ad utilizzare questa piattaforma. Sono certo che da destinatari della digitalizzazione,...

Incidente sul lavoro a Cortina, uomo cade da una scala

Cortina d'Ampezzo, 5 maggio 2021 - Incidente sul lavorio questa mattina nel cantiere edile della Electra impianti elettrici in località Sompiei nel Comune di...

Unifarco, Comune di Borgo Valbelluna e Gruppo natura Lentiai firmano la convenzione per la tutela dei prati a narciso

Prevista la sistemazione della pozza d’alpeggio situata in Loc. Col d’Artent e un monitoraggio scientifico biennale con rilievi floristici pre e post interventi Belluno, 5...
Share