13.9 C
Belluno
martedì, Aprile 20, 2021
Home Cronaca/Politica No paura day. Oltre 400 persone in piazza Martiri "per la libertà...

No paura day. Oltre 400 persone in piazza Martiri “per la libertà di pensiero e parola”

Matteo Gracis

Belluno, 5 aprile 2021 – Ha avuto un buon successo la manifestazione di oggi pomeriggio “No paura day – per la libertà di pensiero e parola” che si è tenuta in piazza dei Martiri di Belluno con oltre 400 persone presenti. Nata a Cesena, l’iniziativa di protesta contro le misure restrittive imposte dal governo ha riproposto lo schema oramai collaudato che da mesi va in scena sulle piazze del Nord Italia.

Sono intervenuti nell’ordine, la sociologa Manuela Zorzi che ha fatto una sintesi di vari temi, la paura, il controllo sociale, l’ipnosi di massa, le ideologie, il risveglio collettivo, il potere; l’avvocato Andrea Colle, difensore dei dieci sanitari che si erano opposti al vaccino; l’avvocato Stefania Pomaro; l’avvocato Riccardo Luzi di Cesena; con l’intervento finale del giornalista Matteo Gracis, che in un crescendo efficace sullo stile di Beppe Grillo ha infiammato il pubblico.

“Fidarsi e Affidarsi. Non si può più dubitare di niente” ha detto Gracis che ha parlato di informazione e disinformazione, dei giornali asserviti agli editori e alle cordate di azionisti. “Si potevano fare scelte diverse, tutelando la fasce a rischio e lasciando vivere la popolazione. Non si può difendere il passato rappresentato dai nostri anziani distruggendo il futuro rappresentato dai giovani!” E ancora “Il vero giornalismo non vi porterà mai a credere, ma a dubitare” sottolinea Gracis criticando la stampa locale e ricordando del fondo di 50 milioni di euro destinato alle emittenti locali che sosterrà la campagna di informazione, leggasi “propaganda”. Gracis riserva il gran finale per la disobbedienza civile e cita Gandhi, Mandela, Malcom X.

Insomma, delle voci fuori del coro, in un sistema oramai omologato e ottemperante.

Share
- Advertisment -

Popolari

Campagna vaccinale Ulss Dolomiti: vaccinati il 92% degli ultraottantenni in Provincia

Belluno, 19 aprile 2021 - Si è conclusa nel pomeriggio l'ultima giornata di accesso libero per gli over 80 a Tai di Cadore, con...

Sopralluogo alla frana di Valle di Cadore. Bortoluzzi: «Studiamo la situazione geologica per ipotizzare gli interventi più funzionali»

I tecnici incaricati dalla Provincia di Belluno hanno effettuato una serie di sopralluoghi a Valle di Cadore, lungo il versante sotto l'abitato di Costa...

Karrycar, il primo servizio on line per il trasporto auto in tutta Italia realizzato dalla startup bellunese Droop srl.

Belluno, 19 aprile 2021 - Spedire o ritirare un’auto da un punto all’altro dell’Italia non è mai stato così facile, veloce e conveniente. E’...

Superbonus 110%. Veneto in testa per numero di pratiche

Secondo i dati ENEA, nel Nordest, i crediti ceduti sono pari a 128 milioni di euro e il Veneto con 853 interventi asseverati è...
Share