13.9 C
Belluno
sabato, Ottobre 16, 2021
Home Cronaca/Politica Numero unico di emergenza. Zanoni: "Veneto in ritardo sull'attivazione"

Numero unico di emergenza. Zanoni: “Veneto in ritardo sull’attivazione”

Venezia, 26 marzo 2021  “Il Numero di emergenza unico europeo (Nue) è già realtà in molte Regioni ma non in Veneto: quando sarà attivato, visto che il periodo di sperimentazione è scaduto ormai da anni?”.

Lo chiede Andrea Zanoni, consigliere del Partito Democratico a Palazzo Ferro Fini e primo firmatario di un’interrogazione rivolta all’assessore Bottacin, sottoscritta dal capogruppo Giacomo Possamai e dalle colleghe Anna Maria Bigon e Francesca Zottis. “La Regione, secondo quanto previsto dal Collegato alla Legge di stabilità 2017, avrebbe già dovuto definire un protocollo d’intesa con il ministero dell’Interno e realizzare la Centrale unica di risposta al numero 112, con il compito di filtrare e smistare le chiamate, gratuite sia da fisso che da mobile, al servizio giusto, semplificando le procedure, accorciando i tempi ed eliminando le telefonate ‘improprie’.

Ancora oggi in Veneto il 112 fa invece riferimento alle sale operative dei Carabinieri, a differenza di quanto accade in Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lazio, Marche, parte della Toscana e Province Autonome di Trento e Bolzano, che si sono adeguate alla nuova normativa che risale all’agosto 2015.

La Regione ha anche il compito di reclutare e formare il personale, ma al momento non abbiamo alcuna notizia sull’intera ‘partita’. Già ad agosto 2019 avevo presentato un’interrogazione rimasta senza risposta.

Nel giugno 2018 l’assessore Bottacin disse che stava monitorando il funzionamento nelle altre Regioni, per verificarne la bontà e l’effettiva utilità. Dopo tre anni si sarà fatto un’idea?”.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Domani a Feltre la cerimonia di conferimento delle borse di studio dell’Associazione Buzzati

Si terrà domani, sabato 16 ottobre, in occasione dell’anniversario della nascita di Dino Buzzati (Belluno 16 ottobre 1906-Milano 28 gennaio 1972) l’annuale cerimonia di...

Esercitazione del Soccorso alpino della Guardia di Finanza con unità cinofile del Triveneto

Belluno, 15 ottobre 2021 - Si è svolta oggi, nel campo macerie dell’ex caserma “Toigo” sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di...

Trasporti. Assessore Elisa De Berti: “In Veneto situazione sotto controllo”

Venezia, 15 ottobre 2021  -  “Per oggi c’era molta preoccupazione per il servizio di trasporto pubblico locale in tutta la Regione. Si ipotizzava una giornata...

Ulss Dolomiti. Sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati

Belluno, 15 ottobre 2021 -  L’Ulss 1 Dolomiti informa che sono stati sospesi altri 4 operatori sanitari dipendenti non vaccinati, in base agli atti...
Share