13.9 C
Belluno
giovedì, Febbraio 25, 2021
Home Prima Pagina Sanità. Bigon: la Regione riconosca la specificità di Belluno con una politica...

Sanità. Bigon: la Regione riconosca la specificità di Belluno con una politica di incentivi per garantire anestesisti e rianimatori negli ospedali

Anna Maria Bigon – Consigliere regionale

Venezia, 26 gennaio 2021 – “La Regione deve garantire i Lea su tutto il territorio, riconoscendo con i fatti la specificità della provincia di Belluno. Non è più rimandabile una seria politica di incentivi per assicurare un numero di medici, ospedalieri e non, adeguato alle esigenze dei cittadini”.

È quanto afferma in una nota Anna Maria Bigon, consigliera regionale del Partito Democratico e vicepresidente della commissione Sanità, prima firmataria di un’interrogazione sottoscritta anche dai colleghi del gruppo Francesca Zottis, Giacomo Possamai, Vanessa Camani, Jonatan Montanariello e Andrea Zanoni che prende spunto dal caso del concorso per anestesisti da assumere a tempo indeterminato indetto da Azienda Zero da cui era rimasta fuori proprio la provincia di Belluno.

 

“L’Ulss Dolomiti si è mossa poi in un secondo tempo con un bando per 15 rianimatori da reperire tramite mobilità da altre Aziende, a cui ha risposto però un solo professionista e ha poi annunciato che farà un ulteriore concorso specifico per gli anestesisti. Ma se non cambiano gli indirizzi di Giunta, Azienda Zero e Ulss 1, i risultati continueranno a essere desolanti: la provincia di Belluno è zona disagiata totalmente montana e da sempre deve fare i conti con la carenza di medici; perciò ribadiamo che è indispensabile costruire una seria politica di incentivi, anche economici, per attrarre, e mantenere in pianta stabile, personale. I residenti nel Bellunese hanno diritto agli stessi livelli di assistenza degli altri veneti: la Regione ci dica, numeri alla mano, se è davvero così”.

 

Share
- Advertisment -

Popolari

Italia Polo Challenge. Arrivano all’Hotel de la Poste di Cortina i primi giocatori con sacche e stecche

  Con l’arrivo dei primi giocatori in vista dell’atteso test match tra U.S. Polo Assn./Lusben Polo Team e Battistoni/Mediolanum Polo Team di sabato 27 febbraio...

Strada per la Valle del Mis. Luchetta: «Provincia e Veneto Strade stanno lavorando per la riapertura il prima possibile»

«Stiamo lavorando per la riapertura il prima possibile della strada provinciale 2 della Valle del Mis. La Provincia ha già reperito le risorse e...

Farfalle, coleotteri e libellule nell’ultimo numero di Frammenti, la rivista della Provincia di Belluno

È uscito in questi giorni il decimo numero della rivista "Frammenti. Conoscere e tutelare la natura bellunese" pubblicata da Ibrsc (Istituto bellunese di ricerche...

“Compendio del tempo sospeso”: inaugurata lunedì scorso a Milano la mostra di Alfonso Lentini e Simona Fantappiè

"Compendio del tempo sospeso" è il titolo della mostra di Alfonso Lentini e Simona Fantappiè, in esposizione a Milano (su prenotazione) fino al 12...
Share