13.9 C
Belluno
martedì, Marzo 2, 2021
Home Prima Pagina La Polizia postale ha una nuova sede nello storico palazzo delle Poste...

La Polizia postale ha una nuova sede nello storico palazzo delle Poste centrali di Belluno

La Polizia Postale e delle Comunicazioni ha la sua nuova sede al secondo piano del palazzo delle Poste centrali di Belluno in piazza Castello 14/A, grazie alla convenzione stipulata tra il Ministero dell’interno e Poste Italiane spa.
Domani, giovedì 21 gennaio 2021, i nuovi locali saranno inaugurati alla presenza delle autorità, il prefetto, il questore, il dirigente del Compartimento di Venezia e dal responsabile della Struttura territoriale di Poste italiane.

La nuova collocazione degli uffici consentirà al pubblico di raggiungere con maggior facilità i locali ove presentare denunce o effettuare segnalazioni in tema di criminalità informatica.
Tali competenze, riguardano in particolare il mondo del web, mai come in questo periodo oggetto di attività illecita, dall’utilizzo dei social-network (cyber-bullismo), senza tralasciare il campo dell’hacking alle infrastrutture critiche.
Particolare professionalità la Polizia Postale e delle Comunicazioni la offre nel settore del contrasto allo sfruttamento sessuale dei minori online effettuando un costante monitoraggio della rete alla ricerca di eventuali adescatori di minorenni e alla condivisione di immagini vietate.
La Sezione inoltre è vicina anche al mondo della scuola ed alle varie associazioni con interventi mirati dove vengono esposti i pericoli del web.
Le informazioni sugli orari di apertura saranno disponibili sul sito della Questura di Belluno https://questure.poliziadistato.it/it/Belluno, si potranno presentare le denunce compilate on line sul sito della Polizia Postale www.commissariatodipsonline.it.

Share
- Advertisment -

Popolari

Grave pericolosità per incendi boschivi nei Comuni a rischio

Venezia, 2 marzo 2021  Viste le condizioni meteo-climatiche e vegetazionali, la Direzione della Protezione Civile Regionale ha dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli...

Un milione 370mila euro dalla Regione per la promozione dell’agroalimentare ed enogastronomia

Venezia, 2 marzo 2021  Ammonta a 1 milione e 370 mila euro l’investimento della Regione del Veneto per la promozione delle eccellenze agroalimentari, enogastronomiche...

Atto vandalico alla palestra comunale di Borgo Valbelluna

Borgo Valbelluna, 2 marzo 2021 - Nella tarda serata di ieri, lunedì 1° marzo,  i carabinieri sono intervenuti in via Sant'Andrea a Mel nella...

Sostituzione dell’Iban in fattura, l’ultima truffa degli hacker

E' un lavoro di studio e pazienza, come il gatto immobile che attende la sua preda, quello messo in atto dagli hacker per porre...
Share